21.09.2019
Prosegue la striscia positiva esterna: due vittorie e un pareggio
Nella quinta giornata d’andata del girone B della serie C, al “Romeo Menti” di Vicenza, il Südtirol si impone con pieno merito, proseguendo la striscia positiva esterna (due successi e un pareggio). I biancorossi di Stefano Vecchi si impongono per 0-1 alla matricola Arzignano Valchiampo, disputando una gara accorta, creando più occasioni degli avversari e senza correre grossi rischi. Una partita gestita con estrema razionalità e concretezza, decisa dalla rete messa a segno al 6’ della ripresa da Ierardi, lesto a saltare più in alto di tutti in un’area particolarmente affollata sul primo corner ospite, calciato da Morosini dalla bandierina di destra.  

MATCH PREVIEW
Contro l’Arzignano Valchiampo non ci sono precedenti. Per quanto riguarda la formazione, mister Stefano Vecchi, che non può disporre ancora di Hannes Fink e Marco Crocchianti, presenta in 4-3-1-2: davanti a Cucchietti, linea di difesa con Ierardi e Fabbri laterali, Polak e Vinetot centrali, in mezzo al campo Berardocco con Tait e Morosini ai lati, dietro le punte Casiraghi, in avanti Mazzocchi e Rover.
Colombo schiera un 4-4-2: davanti a Tosi c’è l’ex Pasqualoni, che compone la linea di difesa con Bonaluni, Bachini, Barzagli a centrocampo Maldonado, Balestrero, Perretta, Casini, punte Casini, Cais e Pattarello.

LIVE MATCH
Primo tempo

10’ Prima grande occasione biancorossa: uno svarione difensivo dei padroni di casa consente a Mazzocchi di trovarsi solo in area e di operare il passaggio in mezzo a Casiraghi lesto a colpire, ma la difesa di casa riesce a salvarsi.
13’ Ospiti pericolosi con Mazzocchi: conclusione di destro dal limite dell'area, para Tosi.
28’ Casini raccoglie un rimpallo da fuori area, calcia al volo, ma il suo destro finisce alto.
35’ Pattarello mette in mezzo dalla sinistra per la testa di Bachini, che però manda fuori bersaglio,
37’ Dialogo Perretta e Casini, cross in mezzo, palla arriva a Barzaghi in area sulla sinistra, conclusione e respinga in angolo di Ierardi. 
43’ Mazzocchi conclude con un diagonale di sinistro, ma il pallone finisce a lato.
Secondo tempo
4’ Pregevole incursione centrale di Morosini che serve Rover, quest'ultimo batte con la punta e spedisce la palla a fil di palo alla destra di Tosi.
6’ Primo angolo ospite, dalla sinistra batte teso in area Morosini, svetta Ierardi che porta in vantaggio i biancorossi con un imperioso colpo di testa: 0-1
14’ Colombo cambia la coppia d’attacco vicentina: fuori Cais e Pattarello per l’ex Heatley e Piccioni.
46’ Cross di Piccioni dalla sinistra arriva Barzaghi che spedisce sull'esterno della rete
Punizione da una ventina di metri di Maldonado, palla che sfiora l'incrocio dei pali alla destra di Cucchietti

ARZIGNANO VALCHIAMPO - FC SÜDTIROL 0-1 (0-0)
ARZIGNANO VALCHIAMPO (4-4-2):
Tosi: Pasqualoni, Bonaluni (39’ st Rocco), Bachini, Barzagli; Casini (26’ st Valagussa); Maldonado, Balestrero (30’st Ferrara), Perretta; Cais (13’ st Piccioni), Pattarello (14’ st Heatley)
A disposizione: Faccioli, Amatori, Antoniazzi,Hoxha, Bozzato,Tazza, Lo Porto.
Allenatore: Alberto Colombo
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Cucchietti; Ierardi, Polak, Vinetot, Fabbri, Tait, Berardocco, Morosini (45’ st Trovade); Casiraghi (32’ st Gatto); Mazzocchi (41’ st Romero), Rover.
A disposizione: Taliento, Grbic, Turchetta, Petrella, Davi, Alari.
Allenatore: Stefano Vecchi
ARBITRO: Gabriele Scatena di Avezzano (Emanuele De Angelis di Roma 2 e Mattia Bartolomucci di Ciampino).
RETI: 6’ st 0:1 Ierardi (FCS),  
NOTE: pomeriggio estivo; campo gibboso. Ammoniti 41’pt Pasqualoni (AV), 28’ st Ierardi (FCS) 33’ Tait (FCS), 45+5’ st Berardocco (FCS) gioco falloso.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.