12.03.2021
Quarta giornata del massimo campionato nazionale giovanile di Lega Pro: all’FCS Center, nel terzo impegno stagionale, secondo casalingo, la squadra di Salvo Leotta supera il Legnago Salus
FC SÜDTIROL – LEGNAGO SALUS 1-0 (1-0)
FC SÜDTIROL:
Theiner, Sinn, Sade (46’ Policano), Heinz, Sonnenburger, Cominelli (75’ Buccella), Margoni (66’ Manfredi), Bussi, Sartori, Lohoff (34’ Zandonatti), Mayr (75’ Armani).
A disposizione: Marano, Gruber, Leka, Lechl.
Allenatore: Salvo Leotta  
LEGNAGO SALUS: Calabretta, Cecchetto (60’ Pasini), Moracchiato, Saviato (83’ Corso), Zanetti, Meneghetti (46’ Vukovic), Ferraro, Barotto, Melaca, Albertini (61’ Berini), Gugole (71’ Alberti).
A disposizione: Maimihai, Mainetti, Signoretto, A. Travaglini, M. Travaglini, Bonomo.
All. Montorio
ARBITRO: Gabriele Mery di Bolzano (Salerno e Lanz di Bolzano) 
MARCATORE:
22’ Sartori (FCS).
NOTE: ammoniti Bussi, Manfredi, Ferraro.

APPIANO – Terza partita stagionale, seconda casalinga - prima dopo la ripresa dell’attività - per la massima espressione giovanile biancorossa. All’FCS Center di Maso Ronco i ragazzi di Salvo Leotta si impongono per 1-0 contro il Legnago Salus al termine del match valido per la quarta giornata del girone B. Il massimo campionato giovanile di Lega Pro, denominato nella stagione corrente “Primavera-3 Dante Berretti” era cominciato il 24 ottobre con l’FCS battuto di misura in casa dall’Albinoleffe (0-1), poi lo stop forzato e la ripresa, lo scorso 20 febbraio con i ragazzi di Salvo Leotta capaci di pareggiare sul campo della Feralpisalò (0-0). Poi il rinvio del match interno con la Virtus Vecomp Verona. Nel quarto turno la gara interna con il Legnago Salus. Finisce 1-0 grazie alla rete messa a segno al 22’ del primo tempo da Sartori, pronto a raccogliere in area un passaggio in profondità e a piazzare un diagonale chirurgico dalla destra con palla nel sacco sul palo più lontano. Poi alcune ghiotte occasioni sfumate: due volte a testa con Mayr e Sinn, una con Bussi e un’altra con Sartori. Ospiti insidiosi in avvio di gara con Zanetti e, prima del riposo, in tre occasioni con le conclusioni da fuori area di Albertin, che trovano Theiner pronto alla risposta, Nella ripresa il portiere biancorosso ha respinto di piede in corner un’altra insidiosa conclusione di Albertin, poi è stato Bussi a mancare il bersaglio dalla parte opposta. Legnago pericoloso con Zanetti (tiro a lato di poco) e con Pasini, che chiama Theiner alla respinta in corner.
Martedì16 marzo i ragazzi biancorossi saranno nuovamente di scena all’FCS Center per il recupero con la Virtus Vecomp Verona, mentre sabato prossimo si recheranno sul campo del Padova.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
U17: il pareggio non basta, passa la Juve Stabia
U17: il pareggio non basta, passa la Juve Stabia
Nel ritorno degli ottavi di finale la squadra di Hilmi, sconfitta in trasferta per 4-3 all’andata impatta per 2-2 all’FCS Center contro la Juve Stabia, che segna in pieno recupero e supera il turno. Biancorossi raggiunti due volte dopo altrettanti calci di rigore messi a segno da Buzi
U16 sconfitta dall’Entella
U16 sconfitta dall’Entella
U16, andata dei “quarti” con l’Entella. U17, ritorno degli “ottavi” con la Juve Stabia
U16, andata dei “quarti” con l’Entella. U17, ritorno degli “ottavi” con la Juve Stabia
La formazione di Giampaolo Morabito dopo aver superato l’Avellino negli ottavi di finale ora affronta l’Entella ai quarti con gara d’andata domenica alle 14.00 all’FCS Center. Ritorno degli ottavi di finale invece per la squadra di Hilmi, sconfitta in trasferta per 4-3 dalla Juve Stabia: calcio d’inizio alle ore 11.00 di domenica 15 maggio a Maso Ronco.
L’U16 supera l’Avellino e approda ai quarti. U17 sconfitta di misura nella gara d’andata
L’U16 supera l’Avellino e approda ai quarti. U17 sconfitta di misura nella gara d’andata
La formazione di Giampaolo Morabito si impone all’Avellino all’FCS Center nella gara di ritorno degli ottavi: finisce 2-1 come all’andata e i biancorossi approdano ai quarti di finale. Partita d’andata degli ottavi di finale invece per la squadra di Hilmi, sconfitta in trasferta per 4-3 dalla Juve Stabia: ritorno a Maso Ronco domenica prossima  
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.