16.02.2022
Nella 27esima giornata, ottava del girone di ritorno i biancorossi si impongono per 2-0 allo Stadio “Città di Gorgonzola”:
Nel nuovo turno infrasettimanale l’FC Südtirol sul campo della Giana Erminio. Nella 27esima giornata, ottava del girone di ritorno del campionato di Serie C girone A 2021-2022, i biancorossi si impongono per 2-0 (una rete per tempo) sul terreno dello Stadio “Città di Gorgonzola”, conquistando il 20esimo successo che si aggiunge ai 6 pareggi (26 gare giocate) e consente alla squadra di mister Ivan Javorcic di proseguire in vetta, imbattuta. La gara si sblocca al 38’: fallo di Pinto al vertice mancino dell’area di casa con ammonizione, punizione battuta da Casiraghi, palla respinta, Tait riprende al volo e insacca di sinistro: 0-1. Gli ospiti sfiorano il raddoppio a più riprese nel corso del secondo tempo. Il secondo gol arriva al 29’ quando De Col si invola tutto solo sulla corsia di destra percorre mezzo campo, arriva in zona tiro e sferra un fendente che si insacca alle spalle di Zanellati per lo 0-2 definitivo e per il ventesimo clean sheet biancorosso.

IN CAMPO
Matteo Contini schiera la Giana Erminio con il 4-4-2. Davanti al portiere Zanellati, linea difensiva con Colombini, Carminati, Bonalumi e Magri, in mezzo al campo Panatti, Pinto, Palazzolo e Acella, punte Perna e Corti.
Mister Ivan Javorcic schiera i biancorossi ospiti con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, linea difensiva con Fabbri, Curto, Malomo, De Col, in mezzo al campo Broh, Gatto e Tait con Casiraghi e Rover dietro a Odogwu.

LIVE MATCH
Primo tempo

2’ La prima conclusione è ospite: ci prova Odogwu, palla tra braccia di Zanellati.
6’ Primo angolo: batte Casiraghi dalla destra, palla tesa sotto porta per la testa di Malomo che manda alto di pochissimo.
22’ Sugli sviluppi di una rimessa laterale, Perna si libera e va al cross dalla linea di fondo, trovando a centro area Corti, che conclude di prima intenzione. Poluzzi blocca senza problemi
32’ Diagonale forte di Rover in area, Zanellati respinge a mano aperta.
38’ Fallo di Pinto al vertice mancino dell’area di casa con ammonizione, batte Casiraghi, palla respinta, Tait riprende al volo e insacca di sinistro: 0-1

Secondo tempo
1’ Cross dalla sinistra di Broh, la palla scorre fino ad arrivare a Rover, che gira al volo. Zanellati respinge.
2’ Annullata rete a Tait: fuorigioco del centrocampista sulla spizzata di Odogwu in occasione di un corner di Casiraghi.
4’ Combinazione al limite dell'area, dopo un rimpallo Casiraghi calcia di controbalzo, non trovando però lo specchio della porta
7’ Ripartenza fulminea di Rover che, arrivato al limite, calcia di potenza: Zanellati si rifugia in angolo.
10’ Grande occasione ospite sugli sviluppi di una manovra bene orchestrata con palla che gira da sinistra a destra e arriva a Odogwu a centro area, controllo e girata mancina, Zanellati con la punta delle dita e manda in angolo.
13’ Ancora Odogwu, questa volta con il destro, sempre da dentro l'area: palla a lato di un soffio.
28’ Imbucata in area di Galuppini per Odogwu, solo a tu per tu con Zanellati che esce bene e para a terra.
29’ De Col si invola sulla corsia di destra percorre mezzo campo da solo, arriva in zona tiro e sferra un fendente che si insacca alle spalle di Zanellati: 0-2
36’ Odogwu vince il duello con Magri e riesce a calciare dal limite. Zanellati in tuffo sulla sua sinistra devia.
Le firme di Tait e De Col in casa della Giana
A.S. GIANA ERMINIO - F.C. SÜDTIROL 0-2 (0-1)
A.S. GIANA ERMINIO (4-4-2):
Zanellati; Colombini, Carminati, Bonalumi (32’ st D’Ausilio), Magri; Panatti (25’ st Ferrari), Pinto (1’ st Vono), Palazzolo, Acella; Perna (16’ A. Corti), N. Corti (16’ st Tremolada).
A disposizione: Casagrande, Perico, Cazzola, Magli, Piazza, Toure.
Allenatore: Matteo Contini
F.C. SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Fabbri, Curto, Malomo (6’ st Zaro), De Col; Broh (42’ st Beccaro), Gatto (13’ st Eklu), Tait; Casiraghi (13’ st Galuppini), Rover; Odogwu (42’ st De Marchi)
A disposizione: Meli, Voltan, Fink, Davi, Heinz, H’Maidat.
Allenatore: Ivan Javorcic
ARBITRO: Davide Di Marco di Ciampino
ASSISTENTI: Giacomo Monaco di Termoli e Matteo Pressato di Latina
IV UFFICIALE: Giovanni Castellano di Nichelino
RETE: 38’ pt 0:1 Tait (FCS); 29’ st 0:2 De Col (FCS)
NOTE: cielo sereno, temperatura attorno ai 9°, campo in buone condizioni.
Ammoniti: 24’ pt Gatto (FCS), 37’ pt Pinto (GE).
Angoli: 2-4 (2-2).
Recupero: 0’+ 5’

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.