06.03.2022
All’FCS Center, nella tredicesima giornata dei campionati nazionali di categoria con calendario speculare, entrambe le formazioni biancorosse si impongono ai pari età della Bassa veronese
UNDER 17 NAZIONALI
Successo casalingo per 3-1 (1-0 al riposo) contro il Legnago Salus per la formazione under 17 dell’FC Südtirol nella sfida interna valevole per la 13esima giornata, quarta di ritorno del campionato nazionale di categoria girone B. I ragazzi di Momi Hilmi aprono lo score al 25’ pt con Sinn e raddoppiano al 3’ della ripresa con Messner (FCS). Al 23’ Rodella dimezza lo svantaggio e, al 34’, Rottensteiner fissa il risultato finale. I biancorossi stazionano al secondo posto a due punti dalla capolista Padova e con due lunghezze di vantaggio sulla terza, la Pergolettese.
 
FC SÜDTIROL- FC LEGNAGO SALUS 3-1 (1-0)
FC SÜDTIROL: Harrasser, Balde (39’ st Prosch), Tschigg, Sinn, Rottensteiner, Arman (1’ st Uez), Loncini, Messner, Konci (39’ st Celia), Padovani (12’ st Buzi).
A disposizione: Dregan, Guarnaccia, Manfredi, Rabanser, Lantschner
All. Mohamed Hilmi
FC LEGNAGO SALUS: Businardo, Rossi, Diazzi, Pasquato (41’ st Zanotto), Montecchio, Bari (20’ st Marchesin), Mazzola (34’ st Guerra), Sternieri (41’ st Cordioli), Bianchi (1’st Gjergji), Rodella, Tonini (1’ st La Boccetta)  
A disposizione: Donno, Buoso.
All. Gianluca Menegon  
ARBITRO: Samuele Pechlaner di Bolzano
ASSISTENTI: Flaviano Ticli e Tarike Dounaim di Merano
RETI: 25’ pt Sinn (FCS), 3’ st Messner (FCS), 23’ st Rodella (LS), 34’ st Rottensteiner (FCS)
Ammoniti: Mazzola, Montecchio, Hilmi, Messner.

UNDER 15 NAZIONALI

Contro il Legnago Salus vince anche la Under 15 nazionale. Successo casalingo per 2-0 (1-0 al riposo) per la formazione di Fabio Napoletani nella gara valevole per la 13esima giornata, quarta di ritorno del campionato nazionale di categoria girone B. I biancorossi vanno a segno al 22’ del primo tempo con Brik su calcio di rigore e al 36’ della ripresa con Ceschini. L’FCS si trova al sesto posto, davanti a Triestina, Trento, Pergolettese e Legnago Salus e dietri a Virtus Verona, Feralpisalò, Padova, Mantova e alla capolista Albinoleffe.

FC SÜDTIROL- FC LEGNAGO SALUS 2-0 (1-0)
FC SÜDTIROL: Arlanch, Del Pin (dal 72’ Volcan), Annan, Lochner (dal 79’ Fumai), Zeni, Borgognoni, Finotti (dal 58’ Bajro), Hoxha (dal 58’ Ceschini), Bettini (dal 58’ Pilara), Franchi (dal 46’ Guarise), Brik. 
A disposizione: Wiedenhofer, Pircher, Turini.
All. Fabio Napoletani
FC LEGNAGO SALUS: Danese, Fanton (dal 64’ Dal Ben), Marini (dall’81’ Travaglini), De Marzi (dal 46’ Ragaiuoli), Furlani, Facchin, Battistara, Kool (dal 46’ Braggion), Altafini (dal 46’ Frontera), Bissoli (dal 46’ Aloisi), Navigli (dall’81’ Manara). 
A disposizione: Mainardi, Ambrosini. 
All. Roberto Manfrin
ARBITRO: Santo Accorso di Bolzano 
ASSISTENTI: Kilian Lucas Orrigo di Bolzano e Simone Pellegrini di Bolzano
RETI: 22’ pt Brik su calcio di rigore (FCS), 36’ st Ceschini (FCS)
Ammonito: 18’ st Battistara (LEG)
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
L’Under 16 si ferma sul campo dell’Entella
L’Under 16 si ferma sul campo dell’Entella
La formazione di Giampaolo Morabito, dopo aver perso in casa (0-3) nella gara d’andata cede per 1-0 a Chiavari nella sfida di ritorno ed esce di scena ai quarti di finale dei playoff nazionali 
U17: il pareggio non basta, passa la Juve Stabia
U17: il pareggio non basta, passa la Juve Stabia
Nel ritorno degli ottavi di finale la squadra di Hilmi, sconfitta in trasferta per 4-3 all’andata impatta per 2-2 all’FCS Center contro la Juve Stabia, che segna in pieno recupero e supera il turno. Biancorossi raggiunti due volte dopo altrettanti calci di rigore messi a segno da Buzi
U16 sconfitta dall’Entella
U16 sconfitta dall’Entella
U16, andata dei “quarti” con l’Entella. U17, ritorno degli “ottavi” con la Juve Stabia
U16, andata dei “quarti” con l’Entella. U17, ritorno degli “ottavi” con la Juve Stabia
La formazione di Giampaolo Morabito dopo aver superato l’Avellino negli ottavi di finale ora affronta l’Entella ai quarti con gara d’andata domenica alle 14.00 all’FCS Center. Ritorno degli ottavi di finale invece per la squadra di Hilmi, sconfitta in trasferta per 4-3 dalla Juve Stabia: calcio d’inizio alle ore 11.00 di domenica 15 maggio a Maso Ronco.
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.