3. Aprile 2021 - ore 15:00
Stadio "Mario Sandrini"
Legnago Salus
2:3
FC Südtirol
34. Giornata
Formazione
12Semuel Pizzignacco
2Manuel Ricciardi
4Francesco Antonelli
5Nicola Stefanelli
7Alessio Girgi
8Abdul Yabrè
9Alex Rolfini
13Armando Perna
14Dejan Lazarevic
21Gianluca Laurenti
29Nikola Buric
1Filippo Pavoni
22Edoardo Corvi
3Stefano Pellizzari
6Andrea Bondioli
10Mirko Giacobbe
15Marco Ruggero
17Mohammed Amine Chakir
23Alessandro Zanoli
24Francesco Grandolfo
26Simone Mazzali
27Danilo Bulevardi
28Fabio Morselli
Panchina
1Giacomo Poluzzi
2Hamza El Kaouakibi
3Alessandro Fabbri
4Marco Curto
11Manuel Fischnaller
14Nermin Karic
17Daniele Casiraghi
18Matteo Rover
19Leandro Greco
21Fabian Tait
23Alessandro Malomo
22Marco Meneghetti
12Julian Pircher
5Kevin Vinetot
8Emanuele Gatto
10Hannes Fink
13Simone Davi
16Stefano Calabrese
20Gabriele Morelli
25Jan Polak
29Simone Magnaghi
30Marco Beccaro
32Mattia Marchi
Panchina
Live Score
95'
Finisce 2-3 dopo 5' di recupero !!!
90'
4' di recupero.
89'
Cartellino giallo per Mohammed Amine Chakir.
82'
Marco Beccaro entra al posto di Daniele Casiraghi.
82'
Simone Magnaghi entra al posto di Manuel Fischnaller.
80'
Emanuele Gatto entra al posto di Leandro Greco.
78'
Mohammed Amine Chakir entra al posto di Francesco Antonelli.
78'
Danilo Bulevardi entra al posto di Gianluca Laurenti.
74'
Tiro cross dal fondo di destra sul primo palo di El Kaouakibi, Pizzignacco respinge in corner. Dalla bandierina di destra batte teso sotto porta Casiraghi per la testa di Vinetot che insacca: 2-3
74'
GOOOOOOOOOOOOOOL! Ha segnato Kevin Vinetot!
72'
Gran palla di Casiraghi in area per Fischnaller recuperato da Perna al momento del tiro.
64'
Mattia Marchi entra al posto di Matteo Rover.
64'
Kevin Vinetot entra al posto di Alessandro Malomo.
64'
Francesco Grandolfo entra al posto di Nikola Buric.
64'
Mirko Giacobbe entra al posto di Dejan Lazarevic.
63'
Conclusione verso la porta di casa, Rolfini colpisce con la mano, espulsione e rigore. Dagli undici metri calcia Casiraghi, che insacca alle spalle di Pizzignaccco: 2-2
63'
GOOOOOOOOL! Rigore trasformato da Daniele Casiraghi.
63'
Cartellino rosso per Alex Rolfini. Rigore per il Südtirol!
60'
Ospiti vicini al pareggio: punizione di Casiraghi, palla in area, testa di Fischnaller, Antonelli salva sulla linea.
55'
Rolfini conquista a palla sulla sinistra, si invola e da dentro l'area serve l'assist a Buric, pronto alla conclusione a rete: 2-1
55'
Gol di Nikola Buric.
53'
Cross dalla sinistra di Fabbri, testa di Rover, palla sul fondo.
50'
Casiraghi confeziona un assist al bacio in area per Rover, che controlla e favorisce il recupero della difesa, poi ci prova Fischnaller, ma Stefanelli ci mette la punta del piede e la palla sfila sul fondo non distante dal palo alla destra di Pizzignacco.
46'
Parte il secondo tempo con l'FCS a muovere la palla.
45'
Squadre al riposo sull'1-1.
45'
1' di recupero
41'
Calcio d'angolo dalla sinistra di Butic, palla lunga sul secondo palo dove Antonelli colpisce di testa e incrocia per l'1-1
41'
Gol di Francesco Antonelli.
34'
Alessandro Zanoli entra al posto di Alessio Girgi.
32'
Casiraghi prova direttamente la conclusione da calcio piazzato: bravo Pizzignacco.
31'
Pregevole manovra combinata ospite in profondità con la difesa di casa che riesce a sbrogliare.
25'
Cartellino giallo per Alessandro Fabbri.
22'
L'FCS tesorizza al massimo la prima vera occasione: punizione dalla trequarti campo di Casiraghi, palla in area per l'assist di tacco di Curto per Malomo che fredda Pizzignacco per lo 0-1.
22'
Gooooooool! Ha segnato Alessandro Malomo!
20'
Conclusione di Greco da fuori, palla che carambola sulla schiena di Perna e finisce tra le braccia di Pizzignacco.
16'
Punizione di Casiraghi dalla media distanza con schema: palla a destra per El Kaouakibi che si porta sul fondo e crossa sotto porta, Fischnaller finisce a terra, l'arbitro fa ampi cenni di proseguire.
15'
Il primo quarto d'ora scorre senza particolari occasioni.
03'
Rolfini guadagna una punizione poco fuori area, sulla sinistra; calcia Buric, la barriera respinge, riprende e nuova respinta.
01'
Fischio d'inizio. E' il Legnago Salus a muovere la palla.
00'
Moduli speculari. Mister Giovanni Colella schiera il “suo” Legnago Salus con il 4-3-1-2: i tra i pali Pizzignacco; in difesa Girgi; Perna, Stefanelli e Ricciardi, in mezzo al campo Laurenti, Yabre e Antonelli con Lazarevic alle spalle di Rolfini e Buric.
00'
Mister Stefano Vecchi, primo dell’infortunato Voltan e con Odogwu in tribuna, schiera l’FCS con il 4-3-1-2 Poluzzi in porta, in difesa El Kaouakibi, Curto, Malomo e Fabbri; in mezzo al campo Karic, Greco e Tait con Casiraghi dietro e Fischnaller e Rover
00'
A dirigere il confronto è stato designato il Signor Daniele De Tommaso della Sezione Aia di Rimini, coadiuvato dai Signori Giacomo Pompei Poentini di Pesaro e Simone Teodori di Fermo, quarto ufficiale il Signor Alessandro Di Graci di Como. Il Signor De Tommaso, reatino, classe ’89, trasferitosi in Romagna per motivi di lavoro è alla terza stagione alla Can-C e alla 17esima gara di campionato, nona stagionale, prima nel girone B.
00'
Un solo precedente tra due squadre: la gara d’andata dello scorso 12 dicembre al “Druso” terminata 1-0 con gol-partita di Tait al 34’ della ripresa.
00'
Ex di turno (entrambi assenti per infortunio): Matteo Gasperi, trequartista 23enne, nato a Forlì è arrivato all’FCS a fine gennaio 2020, dopo 11 gare tra campionato di C e coppa con la casacca della Virtus Verona. In biancorosso è stato fermo a lungo per infortunio. Ha collezionato 2 presenze nel torneo stoppato per lockdown dopo 27 turni. Lorenzo Sgarbi, bolzanino, 19 anni, punta centrale. Dalle giovanili biancorosse è approdato al Napoli nell’estate del 2017, prendendosi subito un posto in prima fila con gli Under 17 e, da sotto età, con la Primavera. Promosso con un anno di anticipo nella massima categoria giovanile, l’attaccante classe 2001 si è preso il posto da centravanti titolare della squadra allenata da Baronio prima e Angelini poi. Azzurro Under 18, in ritiro estivo con la prima squadra partenopea in quel di Dimaro al tempo di mister Carlo Ancelotti. Con il Napoli Primavera 88 gare nelle varie competizioni con 15 reti. Al Legnago dalla scorsa estate. Ha ripreso da poco dopo un infortunio.
00'
Il Legnago Salus, in piena corsa per evitare i play-out, ha fin qui colto 31 punti (6 vittorie, 13 pareggi e 14 sconfitte; 27 reti segnate e 39 subite), nelle 16 gare interna ha conquistato 19 punti, grazie a 5 vittorie e 4 pareggi, 7 le battute d’arresto, 15reti realizzate e altrettante subite. E’ in serie positiva da 4 giornate, cioè dall’arrivo di mister Colella dopo la sconfitta a Matelica (5-1).
00'
L’FC Südtirol, 65 punti in 33 gare, frutto di 18 vittorie e 11 pareggi (4 gli stop) con 55 reti all’attivo (secondo miglior attacco alla pari con il Perugia e dietro solo al Padova: 65 reti) e 22 al passivo (miglior difesa insieme al Padova) affronta la 17esima trasferta. Il ruolino di marcia biancorosso lontano dalle mura amiche recita: 7 vittorie e altrettanti pareggi con 2 sconfitte, 25 reti realizzate e 11 subite che equivalgono al secondo miglior attacco e alla miglior difesa fuori casa.
00'
La formazione guidata da Stefano Vecchi proviene dal successo interno per 1-0 conseguito domenica scorsa al “Druso” contro l’Arezzo, mentre la compagine biancoazzurra, affidata lo scorso 9 marzo alla guida di Giovanni Colella ha espugnato l’“Orogel Stadium Dino Manuzzi” di Cesena, superando per 3-0 i romagnoli, cogliendo così la prima vittoria in trasferta.
00'
34esima giornata, 15esima del girone di ritorno della serie C girone B: l’FC Südtirol affronta la 17esima trasferta. I biancorossi saranno di scena a Legnago, nella Bassa veronese, fischio d’inizio alle ore 15.00. Anche allo stadio “Mario Sandrin” si gioca in modalità “a porte chiuse”.
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.