2. Giugno 2021 - ore 17:30
Stadio Druso
FC Südtirol
1:0
Avellino
Secondo Turno Play Off Nazionale - ritorno
Formazione
1Giacomo Poluzzi
3Alessandro Fabbri
4Marco Curto
5Kevin Vinetot
7Davide Voltan
14Nermin Karic
10Hannes Fink
11Manuel Fischnaller
17Daniele Casiraghi
20Gabriele Morelli
30Marco Beccaro
22Marco Meneghetti
12Julian Pircher
9Raphael Odogwu
13Simone Davi
8Emanuele Gatto
18Matteo Rover
19Leandro Greco
23Alessandro Malomo
25Jan Polak
29Simone Magnaghi
 
 
Panchina
22Francesco Forte
2Agostino Rizzo
3Fabio Tito
4Salvatore Aloi
9Emanuele Santaniello
13Alberto Dossena
19Riccardo Maniero
21Giuseppe Carriero
23Simone Ciancio
27Santo D'Angelo
31Julian Illanes
1Pasquale Pane
32Riccardo Leoni
6Mirko Miceli
7Gabriele Bernardotto
8Marco Silvestri
10Alberto De Francesco
11Giuseppe Fella
14Andrea Errico
15Gabriele Rocchi
17Emanuele Adamo
28Luigi Silvestri
33Joel Baraye
Panchina
Live Score
99'
De Francesco atterra Rover in area: rigore. Batte Casiraghi palla alla destra del portiere, che intuisce ma non ci arriva: 1-0. Poi l'arbitro fischia la fine.
99'
Goal! Rigore trasformato da Daniele Casiraghi.
94'
Cartellino giallo per Emanuele Adamo.
93'
Grande parata di Poluzzi su Bernardotto lanciato solo verso la porta biancorossa.
90'
Velenosa punizione di Casiraghi, palla poco sopra la traversa.
90'
6' di recupero.
89'
Cartellino giallo per Julian Illanes.
85'
Forte, portiere ospite, a terra con i crampi
85'
Mirko Miceli entra al posto di Giuseppe Carriero.
85'
Emanuele Adamo entra al posto di Agostino Rizzo.
84'
Cross di Voltan dalla destra a giro, tocco in rete di Odogwu: l'arbitro annulla per fuorigioco.
82'
Colpo di testa di Morelli ad incrociare da distanza ravvicinata palla in rete: gol annullato per fuorigioco.
81'
Kevin Vinetot lascia il posto a Simone Magnaghi sotto gli applausi del pubblico.
81'
Alessandro Fabbri lascia il posto a Simone Davi sotto gli applausi del pubblico.
75'
Tiro da fuori area di D'Angelo deviato in angolo
74'
Gabriele Bernardotto entra al posto di Riccardo Maniero.
73'
Ospiti schierati: 5-3-1
69'
Cartellino giallo per Kevin Vinetot.
67'
Cartellino giallo per Leandro Greco.
66'
Hannes Fink lascia il posto a Matteo Rover sotto gli applausi del pubblico.
63'
Su un batti e ribatti in area ospite Rizzo tocca con la mano in area, ma l'arbitro fa proseguire.
63'
Cartellino giallo per Francesco Forte.
54'
Leandro Greco entra al posto di Nermin Karic.
53'
Cartellino giallo per Davide Voltan.
52'
Karic cross per Odogwu anticipato di testa in angolo, sugli sviluppi Corto manca il tap-in ravvicinato.
49'
Casiraghi dal fondo di sinistra imbecca Volta, controllo e tiro, palla che sfiora il montante più lontano.
46'
Inizia la ripresa con gli ospiti a battere il calcio d'avvio.
46'
Marco Beccaro lascia il posto a Raphael Odogwu sotto gli applausi del pubblico.
45'
Squadre al riposo sullo 0-0.
45'
2' di recupero.
39'
Voltan pennella dalla destra, testa di Fischnaller il portiere Forte smanaccia e sventa il pericolo.
37'
Cartellino giallo per Gabriele Morelli.
36'
Voltan: conclusione a giro dal limite, Forte para a terra in due tempi.
28'
Casiraghi batte la punizione, la barriera respinge. Sugli sviluppi dell'azione Morelli calcia al volo sul fondo.
27'
Aloi atterra poco prima dell'area ospite Casiraghi: secondo giallo per il giocatore irpino: espulso.
27'
Doppia ammonizione per Salvatore Aloi.
26'
Punizione dalla destra di Casiraghi, Morelli spizza di testa in area irpina, la palla sfila sul fondo.
23'
Punizione dalla sinistra di Voltan dalla trequarti, palla tra le braccia di Forte.
18'
Cartellino giallo per Salvatore Aloi.
10'
Voltan riceve al limite, si aggiusta il pallone sul destro e calcia ma una deviazione fa carambolare il pallone in calcio d'angolo.
08'
Partenza a ritmi elevati.
01'
Sostituzione prima dell'inizio nell'FCS: Karic al posto di Gatto infortunatosi nel riscaldamento.
01'
Parte gara-2. E' l'FCS a muovere la palla.
00'
Prima della partita la premiazione di capitan Hannes Fink per le 300 gare in maglia FCS e Alessandro Fabbri per le 100 gare in biancorosso.
00'
Mister Stefano Vecchi, privo degli squalificati Tait, Marchi ed El Kaouakibi, schiera l’FCS con il 4-3-2-1. Davanti a Poluzzi: Fabbri, Curto, Vinetot, Morelli in difesa, Beccaro, Fink e Gatto (sotituito da Karic dopo il riscaldamento causa infortunio) in mezzo al campo con Voltan e Casiraghi alle spalle di Fischnaller.
00'
Mister Pietro Braglia, privo dello squalificato Laezza, schiera gli irpini con il tradizionale 3-5-2. Tra i pali Forte, in difesa Rizzo, Dossena, Illanes, a centrocampo Ciancio, Carriero, Aloi, D'Angelo e Tito, in avanti Maniero e Santaniello.
00'
4 sconfitte e 2 pareggi nelle ultime 6 partite ufficiali esterne per l’Avellino, con ultimo successo biancoverde arrivato sul campo del Catanzaro per 1-0 in serie C, lo scorso 3 marzo. In questi 6 match presi in considerazioni, Avellino sempre a porta aperta con un totale di 12 gol subiti.
00'
FCS nelle ultime 7 gare ufficiali disputate: 3 vittorie ed altrettante sconfitte, a cui si aggiunge un pareggio. Tutt’altra storia per quanto riguarda il rendimento casalingo, con i biancorossi che sono incappati in un solo k.o. nelle ultime 12 partite ufficiali interne, 0-2 dalla Feralpisalò lo scorso 14 febbraio, a cui si sommano 9 successi e 2 pareggi.
00'
A dirigere il confronto è stato designato il Signor Alessandro Di Graci di Como, coadiuvato dai Signori Marco Ceccon di Lovere e Cosimo Cataldo di Bergamo, quarto ufficiale Luca Zufferli di Udine.
00'
L’FC Südtirol - testa di serie anche in questa fase - non può disporre degli squalificati Fabian Tait (un turno), Mattia Marchi (2 giornate), Hamza El Kaouakibi (4 turni), Avellino invece senza Giuliano Laezza (una giornata di squalifica).
00'
In “gara-1”, sul sintetico dello stadio di Avellino, i biancoverdi padroni di casa si sono imposti per 2-0 in virtù delle reti messe a segno nella ripresa da Tito al 28’ e Santaniello al 35’.
00'
Gara di ritorno della seconda fase (quarti di finale) dei play-off nazionali. L’FC Südtirol ospita allo stadio “Druso” di viale Trieste a Bolzano l’US Avellino 1912 con calcio d’inizio alle ore 17.30. La qualificazione dei biancorossi, reduci dalla sconfitta subita domenica pomeriggio al “Partenio-Adriano Lombardi” passa attraverso il successo con due reti di scarto
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.