14.08.2020
Contratto triennale per il 21enne attaccante
F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo per tre anni, quindi fino al 30 giugno 2023 e con opzione per la stagione successiva, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Matteo Rover. L’attaccante veneto, 21 anni, resta in biancorosso dopo la stagione 2019-2020 trascorsa a titolo temporaneo (prestito annuale) dal Football Club Internazionale Milano, caratterizzata da 6 reti e 2 assist nelle 26 apparizioni nel campionato di serie C girone B.

Matteo Rover, 21enne attaccante trevigiano, ala destra-seconda punta, di piede destro, nella stagione 2019-2020 ha collezionato 30 gettoni di presenza tra campionato e coppa. 26 presenze nel corso del campionato di serie C-girone B con 1027’ giocati, impreziositi da 6 reti e 2 assist. Una presenza nei play-off. 3 le presenze in Coppa Italia-Lega serie A (113’). Nella prima gara interna stagionale dell’FCS contro il Carpi (2-3), il primo settembre 2019 al “Druso”, ha messo a segno il suo primo gol tra i professionisti, al 46’, per il momentaneo 1-1.

Nato a Motta di Livenza, in provincia di Treviso, il 20 febbraio 1999, 185 centimetri di altezza per 76 kg di peso forma, ha mosso i primi passi nel Biancorossi Team, club dilettantistico dei paesi di Ponte di Piave e Salgareda, situati a pochi chilometri di distanza da Treviso. A 13 anni è passato alla Liventina Gorghense, il club di Motta di Livenza, affiliato all’Inter. Gli osservatori neroazzurri hanno potuto constatare ed apprezzare le sue qualità, decidendo di portarlo in nerazzurro per plasmarlo nella propria “cantera”.

La chiamata interista arriva nel giugno 2015, con Rover che viene subito aggregato al gruppo degli Allievi Nazionali. Tra le fila dell’Under 17 neroazzurra chiude la sua prima annata con 14 reti in 23 gare. Va meglio l’anno successivo, in Primavera, sotto la gestione di mister Stefano Vecchi. Nel 2016-2017 conquista il suo primo titolo tricolore di categoria vincendo la finale a Reggio Emilia: Fiorentina-Inter 1-2 (Vanheusden e Pinamonti, Sottil su rigore per i viola), nel 2018 il secondo. Finale nuovamente al Mapei Stadium di Reggio Emila, ancora contro la Fiorentina: 2-0 il finale per l’Inter di mister Vecchi, forte anche di Zaniolo. Reti al 94’ di Colidio e al 106’ di Rover. Due campionati Primavera con l’Inter, altrettanti scudetti di categoria, un Torneo di Viareggio, una Coppa e una Supercoppa di categoria: 67 presenze con 16 reti e 7 gli assist-gol. 

L’8 marzo 2017, a 18 anni e 16 giorni, il debutto con la nazionale under 18 guidata da Paolo Nicolato, collezionando poi altri due gettoni in azzurro. Nella stagione 2018-2019 la sua prima esperienza in un campionato professionistico, dapprima in serie C, in forza al Vicenza (una presenza in campionato, 2 in Coppa Italia di serie C) e poi – nel girone di ritorno, da gennaio – in forza al Pordenone (13 presenze in campionato, una in Supercoppa di categoria). Con i friulani ha festeggiato a fine stagione la promozione in serie B.

F.C. Südtirol augura a Matteo Rover un futuro ricco di soddisfazioni - personali e di squadra - in maglia biancorossa.
Matteo Rover resta in biancorosso
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Dopo 16 anni consecutivi di onorata carriera con la maglia biancorossa dell’FC Südtirol, con il secondo record di presenze di tutti i tempi (331 gare giocate), il capitano Hannes Fink annuncia il ritiro dal calcio giocato. Resterà in società con un ruolo che sarà definito nelle prossime settimane
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.