02.02.2022
Le prime parole da giocatore biancorosso
Arrivo in un ambiente positivo, ottimo sotto tutti i punti di vista in cui si sono le condizioni migliori per lavorare anche da punto di vista personale per cercare di migliorarmi. Spero di essere il più utile possibile. Sono arrivato e sono subito entrato in campo, negli ultimi minuti della gara con l’Albinoleffe e credo di averlo fatto con il giusto atteggiamento e questo è motivo di soddisfazione."

"Ho trovato una realtà splendida con un centro sportivo incredibile, in cui non manca nulla. Nel gruppo ho percepito subito una sanissima positività. Unita e coesa credo siano gli elementi principali di forza principale per ottenere dei risultati. Ho avuto modo di seguire la squadra in alcune occasioni e mi ha fatto un’ottima impressione per la sua solidità: prendere così pochi gol in serie C vuol dire che lavori veramente bene come compattezza di squadra. I miei propositi? Inserirmi con grande umiltà in una squadra che sta viaggiando fortissimo e cercare di dare una mano il più possibile. Sarebbe bello anche gonfiare un po’ la rete, entrando in campo sempre con l’atteggiamento e con la fame giusti. La mia carriera parte dal basso, poi c’è l’esperienza, anzi due esperienze in B, in cui probabilmente non ero ancora pronto, quindi sono tornato in C mi sono rimesso in gioco, sono cresciuto e ora sono qui con l’intenzione di fare del mio meglio”.

Queste le prime parole da giocatore biancorosso pronunciate da Michael De Marchi.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Daniele Casiraghi ed Elena oggi sposi
Daniele Casiraghi ed Elena oggi sposi
Fiori d'arancio per il numero 17 biancorosso
I primi appuntamenti della nuova stagione
I primi appuntamenti della nuova stagione
Ritrovo il 4 luglio, a seguire visite mediche e test, quindi il ritiro in Val Ridanna dal 10 al 22 luglio, le amichevoli con la squadra locale e con il Sassuolo il 21 luglio a Vipiteno prima della Coppa Italia
Rover: “Quando mi è stato proposto il rinnovo non ci ho pensato due volte”
Rover: “Quando mi è stato proposto il rinnovo non ci ho pensato due volte”
Le dichiarazioni dell’attaccane biancorosso dopo il prolungamento del contratto
Rover rinnova con l’FCS fino al 2025
Rover rinnova con l’FCS fino al 2025
Il 23enne attaccante trevigiano, cresciuto nell’Inter, biancorosso dall’estate 2019, 116 gare giocate con 21 reti e 5 assist, ha sottoscritto il prolungamento del contratto di tre anni
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.