19.07.2019
F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Mirco Petrella, 25enne attaccante esterno abruzzese che ha all'attivo 161 presenze in serie C e che nella scorsa stagione è stato protagonista di un ottimo campionato con la Triestina, come testimonia lo score personale di 8 reti e 6 assist gol. Petrella si è legato al Club biancorosso con un contratto biennale e con l'opzione per il terzo anno.

Nato a Pratola Peligna, in provincia de L’Aquila, il 30 luglio 1993, Mirco Petrella (164 cm di altezza per 62 kg di peso forma) è un attaccante esterno, ala destra di piede destro, che può ricoprire diversi ruoli sul fronte offensivo e all'occorrenza essere impiegato anche come esterno di centrocampo. 

Cresciuto nel settore giovanile del Pescara Calcio nel quale ha fatto l'intera trafila a partire dalla formazione Esordienti, è reduce da una lunga e più che positiva esperienza. La scorsa stagione con la casacca rosso-alabardata della Triestina ha disputato 34 partite mettendo a segno 8 reti in campionato 6 assist, più 4 partite nei playoff e due partite in Coppa Italia.

Nel campionato 2017/2018, sempre con la casacca della Triestina ha totalizzato 25 presenze in campionato con 6 reti e un assit più 3 partite e una rete in Coppa Italia.

In precedenza sei stagioni con la maglia del Teramo: dal 2011 al 2016. 34 presenze 9 nel 2011/2012 con il successo in serie C, quindi la C2 2012/2013 con 24 presenze e 2 reti. 22 presenze e 1 rete la stagione successiva, sempre a Teramo in C2, dove ha giocato anche in C nel 2014/2015 (30 presenze, 2 reti), nel 2015/2016 (32 gettoni, 7 gol) e nel 2016/2017 (28 gare, 1 rete).
Prima ancora 21 presenze con la casacca del Pescara Primavera con una rete. 

F.C. Südtirol dà il benvenuto a Mirco Petrella e gli augura una esperienza professionale in maglia biancorossa ricca di soddisfazioni, personali e di squadra.
Mirco Petrella è un nuovo giocatore dell'FCS
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Infrasettimanale in casa del Genoa
Infrasettimanale in casa del Genoa
Nella sedicesima giornata d’andata i biancorossi di mister Pierpaolo Bisoli reduci da dodici risultati utili di fila (cinque vittorie e sette pareggi) si recano a Genova per affrontare sul terreno del “Luigi Ferraris” di Marassi lo storico e blasonato club rossoblù.  Si gioca giovedì 8 dicembre alle ore 15.00
Ecco le prime sei giornate di ritorno
Ecco le prime sei giornate di ritorno
Date e orario della prima fase del girone discendente. Dopo la sosta si tornerà in campo domenica 15 gennaio contro il Brescia, allo Stadio Druso, con calcio d’inizio alle ore 14.00
Genoa-FCS, dirige il Signor Giua
Genoa-FCS, dirige il Signor Giua
Designato l’arbitro della partita infrasettimanale di giovedì – sedicesima giornata d’andata - in programma allo Stadio Luigi Ferraris di Genova-Marassi con calcio d’inizio alle ore 15.00
Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo
Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo
Al “Druso” nella 15esima giornata d’andata la squadra di Bisoli passa in vantaggio contro i gialloazzurri ciociari primi della classe con De Col, nel primo tempo. Il pareggio ospite arriva al quinto e ultimo minuto di recupero con Monterisi. 12esimo risultato utile di fila per i biancorossi. 
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati