05.10.2020
Le prime parole del neo attaccante biancorosso
Conosco abbastanza bene questa categoria per aver collezionato un certo numero di presenze negli ultimi anni, regalandomi importanti soddisfazioni sia di squadra che personali. Ho raggiunto traguardi importanti che mi auguro di replicare anche in questa nuova avventura che affronto con grande entusiasmo e altrettanta voglia di mettermi a disposizione del mister, del suo staff e dei miei nuovi compagni. L’FC Südtirol l’ho affrontato a più riprese da avversario ed ho sempre intravisto una squadra e una società bene organizzate e desiderose di fare bene. Il girone B lo conosco bene per averlo vinto due anni fa. E’ un raggruppamento sempre di alto livello, equilibrato, imprevedibile, carico di incognite, in cui la continuità alla distanza potrebbe fare la differenza. Arrivo in una squadra in cui conosco diversi compagni: Rover con il quale ho vinto il campionato di serie C due anni fa a Pordenone e poi Casiraghi, Fabbri e Turchetta”.



Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Ecco le prime sei giornate di ritorno
Ecco le prime sei giornate di ritorno
Date e orario della prima fase del girone discendente. Dopo la sosta si tornerà in campo domenica 15 gennaio contro il Brescia, allo Stadio Druso, con calcio d’inizio alle ore 14.00
Genoa-FCS, dirige il Signor Giua
Genoa-FCS, dirige il Signor Giua
Designato l’arbitro della partita infrasettimanale di giovedì – sedicesima giornata d’andata - in programma allo Stadio Luigi Ferraris di Genova-Marassi con calcio d’inizio alle ore 15.00
Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo
Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo
Al “Druso” nella 15esima giornata d’andata la squadra di Bisoli passa in vantaggio contro i gialloazzurri ciociari primi della classe con De Col, nel primo tempo. Il pareggio ospite arriva al quinto e ultimo minuto di recupero con Monterisi. 12esimo risultato utile di fila per i biancorossi. 
Jack Poluzzi, cento volte biancorosso
Jack Poluzzi, cento volte biancorosso
Il portiere bolognese, classe 1988, entra a pieno titolo e con merito nel “Club 100” dell’FC Südtirol. E’ arrivato nel 2020 e lo scorso anno è stato uno dei grandi protagonisti della scalata in B a suon di record, tornando in una categoria che aveva solo assaporato e che ora sta gustando pienamente
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati