26.09.2019
La squadra di Gaetano Fontana ha colto fin qui sei punti
L'Alma Juventus Fano 1906 o, più semplicemente Fano, ha sede a Fano, nella provincia di Pesaro e Urbino. La società granata nacque nel 1906 con il nome Fanum Fortunae, per iniziativa di un professore di latino del liceo classico "Guido Nolfi".  Milita dal 2016 nel Campionato di Serie C e disputa le gare interne allo stadio “Raffaele Mancini”. Il colore della squadra, il granata, costituisce anche il soprannome dei calciatori del centro marchigiano. 30 stagioni in terza divisione nazionale e 42 in quarta e 9 in quinta serie nazionale per il Fano. Nelle prime cinque giornate di campionato la squadra guidata dal 49enne Gaetano Fontana ha colto sei punti, frutto del successo nel turno infrasettimanale su campo della Feralpisalò per 3-1 con reti al 32’pt di Baldini, al 46’pt di Paolini, e al 18’st a firma Di Francesco, con rete della bandiera dei bresciani al 48’st ad opera di Scarsella. I granata hanno debuttato in campionato perdendo 1-3 in casa con la Sambenedettese, per poi cedere 6-1 sul campo del Padova, quindi l’1-1 interno con il Ravenna e a Gubbio e lo 0-0 al “Mancini” con la Reggio Audace. L’età media della squadra è di 21 anni e mezzo. I giocatori più rappresentativi sono il capitano Gianluca Carpani, 26 anni, mediano e il 22ene trequartista Carte Said.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Primo giorno di attività motoria individuale volontaria
Primo giorno di attività motoria individuale volontaria
Sono iniziati oggi sui campi a porte chiuse dell’FCS Center di Maso Ronco - nel massimo rispetto delle normative vigenti - gli allenamenti facoltativi dei singoli calciatori della prima squadra.
Pierluigi Brivio rescinde il contratto con l’FCS
Pierluigi Brivio rescinde il contratto con l’FCS
Il preparatore dei portieri ha interrotto consensualmente il contratto con la società biancorossa.
Consentiti allenamenti individuali facoltativi a porte chiuse
Consentiti allenamenti individuali facoltativi a porte chiuse
Da domani, giovedì 14 maggio, l’FC Südtirol mette a disposizione dei calciatori della prima squadra i campi del Centro Sportivo di Maso Ronco per sessioni di attività motoria su base volontaria, rigorosamente a distanza e nel massimo rispetto delle normative vigenti.
Daniele Casiraghi, il principe Joker
Daniele Casiraghi, il principe Joker
È online, sul profilo Spotify dell’FCS, il quarto episodio stagionale: protagonista il trequartista biancorosso, che si racconta a tutto campo e risponde ai tifosi.
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.