20.10.2021
Un gol per tempo: apre lo score Rover al 7’, nella ripresa il raddoppio di Broh dopo 5’
L’FC Südtirol allunga la striscia positiva e conserva l’imbattibilità superando in casa, per 2-0 (1-0 al riposo), il Piacenza nella decima giornata d’andata del campionato di serie C girone A. I biancorossi di mister Ivan Javorcic, impegnati per la sesta volta tra le mura amiche conquistano la sesta vittoria, che si aggiunge ai tre pareggi e prolungano anche il primato positivo di una sola rete subita in 9 gare disputate con Poluzzi che raggiunge i 742’ di imbattibilità.
La partita si sblocca al 7’ al culmine di una pregevole manovra biancorossa: Casiraghi riceve al vertice sinistro dell'area e crossa per Tait che, dalla parte opposta, in area, fa la sponda di testa e serve Rover, il cui tap-in si insacca alle spalle di Pratelli per il vantaggio dei padroni di casa: 1-0. Il raddoppio al 5’ della ripresa: Fischnaller riceve palla in area e tenta due volte la conclusione, venendo in entrambi i casi murato, dopo il terzo tiro deviato, la palla arriva a Broh, che anticipa Pratelli e insacca il 2-0.
.
IN CAMPO
Mister Cristiano Scazzola schiera il “suo” Piacenza con il 3-5-2. Davanti al portiere Pratelli, difesa con Armini, Marchi e Tafa, a centrocampo Giordano, Suljic, De Grazia, Parisi e Bobb, punte Dubickas e Rabbi.
Mister Ivan Javorcic, schiera i biancorossi padroni di casa con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, linea difensiva con laterali De Col e Fabbri, centrali Zaro e Malomo, in mezzo al campo Broh, Tait e Gatto con Casiraghi e Rover alle spalle di Fischnaller.

LIVE MATCH
Primo tempo
7’ Casiraghi riceve sul vertice dell'area e crossa per Tait, che di testa fa la sponda e serve Rover, il cui tap-in buca Pratelli per il vantaggio dei padroni di casa: 1-0

17’ Blitz di Casiraghi che sottrae palla ad Armini e punta la porta, concludendo appena arrivato al limite dell'area: il suo tentativo si spegne a lato di poco.
18’ Casiraghi appoggia per Broh, conclusione al volo dal limite dell'area, palla fuori misura.
19’ Imbucata di Gatto per Fischnaller, che sfugge alla difesa piacentina ma Pratelli resta in piedi e para.
39’ Punizione dal limite di Casiraghi indirizzata sotto l'incrocio dei pali, para Pratelli.

Secondo tempo
5’ Fischnaller riceve palla in area e tenta due volte la conclusione, venendo in entrambi i casi murato. Dopo il terzo tiro deviato, la palla arriva a Broh, che anticipa Pratelli e insacca il 2-0.

22’ Conclusione potente di Casiraghi dal limite dell'area, Pratelli si rifugia in angolo
90' Sfiora il tris Candellone: l'attaccante arriva con un attimo di ritardo su un cross basso dalla sinistra e manca l'impatto vincente
Piacenza piegato al “Druso”, l’FCS si impone 2-0
F.C. SÜDTIROL – PIACENZA CALCIO 1919 2-0 (1-0)
F.C. SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Fabbri (33’ st Fink), Zaro (24’ st Vinetot), Malomo, De Col; Gatto, Broh, Tait; Casiraghi (24’ st Davi), Rover (12’ st Candellone); Fischnaller (24’ st Odogwu).
A disposizione: Meli, Marano, Moscati, Heinz.
Allenatore: Ivan Javorcic
PIACENZA CALCIO (3-5-2): Pratelli; Armini, Marchi, Tafa; Giordano, Suljic (16’ st Corbari), De Grazia (1’ st Gonzi), Parisi (27’ st Gissi), Bobb; Dubickas (27’ st Lamesta), Rabbi (16’ st Simonetti).
A disposizione: Libertazzi, Gallettti, Nava, Anghileri, Burgio, Codromaz, Spini.
Allenatore: Cristiano Scazzola
ARBITRO: Marco Acanfora di Castellamare di Stabia
ASSISTENTI: Francesco Ciancaglini di Vasto e Fabrizio Giorgi di Legnano
IV UFFICIALE: Giuseppe Sassano di Padova.
RETI: 7’ pt 1:0 Rover (FCS); 5’ st 2:0 Broh (FCS).
NOTE: cielo sereno, temperatura attorno ai 14°, campo in ottime condizioni
Ammoniti: 26’ pt Zaro (FCS), 27’ pt Armini (PC), 30’ pt Rover (FCS), 35’ st Tafa (PC)
Espulso: 10’ st Armini (PC) per doppia ammonizione.
Angoli: 1-2 (0-1).
Recupero: 0’+ 3’

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.