25.05.2021
Serve una vittoria per accedere al prossimo turno
Gara di ritorno della prima fase dei play-off nazionali domani pomeriggio, mercoledì 26 maggio 2021. L’FC Südtirol ospita al “Druso” la Pro Vercelli con calcio d’inizio alle ore 17.30. La qualificazione dei biancorossi, reduci dalla beffarda e inopinata sconfitta subita domenica pomeriggio al “Silvio Piola” di Vercelli (2-1: gol del vantaggio dell’FCS di Casiraghi su rigore al 28’, pareggio di Emmanuello al 56’ e rete di Costantino su calcio di rigore al 94’) passa necessariamente attraverso la vittoria contro le “Bianche Casacche”.

L’ARBITRO
A dirigere il confronto è stato designato il Signor Francesco Cosso di Reggio Calabria, coadiuvato dai Signori Mauro Dell'Olio di Molfetta e Alessandro Maninetti di Lovere, quarto ufficiale Eduart Pashuku di Albano Laziale.

LA PARTITA IN DIRETTA
Diretta televisiva Pay-per-view su ElevenSports  (elevensports.it) e su Sky Sport canale 255.
Diretta testuale sul sito fc-suedtirol.com

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Completato lo staff tecnico della prima squadra biancorossa con l’inserimento in organico del nuovo preparatore atletico e del nuovo match analyst Lorenzo Vagnini accanto ai riconfermati Leandro Greco (vice-allenatore) e Massimo Marini (preparatore dei portieri)
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Le dichiarazioni del difensore biancorosso cresciuto in casa dopo il rinnovo del contratto
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Il 22enne difensore-esterno basso mancino cresciuto nelle giovanili biancorosse ha sottoscritto un nuovo contratto con il club biancorosso con scadenza fissata tra tre anni
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.