28.06.2020
Nel 1° turno la vittoria contro la Sambenedettese
2018-2019: l’FC Südtirol si piazza sesto nel girone B con 55 punti, dietro a Monza, Feralpisalò, Imolese, Triestina e al Pordenone, promosso in B. Al timone c’è Paolo Zanetti. Al primo turno dei playoff sfida in gara secca con la Sambenedettese, al “Druso”, il 12 maggio 2019. 1-0: decide la rete di Morosini su rigore al 74.

Secondo turno il 15 maggio a Monza, al “Brianteo”: partita unica in casa della meglio classificata, che dispone di due risultati su tre. Finisce con uno scoppiettante quanto rocambolesco 3-3. I brianzoli aprono lo score al 2′ con Brighenti e raddoppiano al 22′ con Marconi, ma i biancorossi ospiti non ci stanno e ribaltano il risultato: 2-1 al 37′ firmato da Morosini, 2-2 al 54′ ad opera di Vinetot, 2-3 all’82′ per merito di Turchetta. Sembra fatta. All’89′ però la formazione di Christian Brocchi riesce ad andare a segno con Armellino: 3-3. Il pareggio consente al “meglio classificato” Monza di superare il turno.
Playoff Story: 2019, ad un soffio dalla clamorosa impresa a Monza
Playoff Story: 2019, ad un soffio dalla clamorosa impresa a Monza
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Modena-FC Südtirol, è sfida d’alta quota
Modena-FC Südtirol, è sfida d’alta quota
Settimo impegno esterno in campionato per i biancorossi di mister Vecchi attesi domenica pomeriggio alle 15.00 al “Braglia” dai “canarini” nel match clou della dodicesima giornata
Sostegno all’iniziativa “Insieme contro il Coronavirus-Adesso tutti”
Sostegno all’iniziativa “Insieme contro il Coronavirus-Adesso tutti”
L’FCS condivide e promuove la campagna di screening attivata dalla Provincia Autonoma di Bolzano che prevede l’effettuazione di test rapidi su larga scala per contenere l’incidenza dell’infezione.
Care4u e FCS, insieme per il benessere degli atleti
Care4u e FCS, insieme per il benessere degli atleti
Care4u nasce con l’obiettivo di mettere al servizio della comunità la propria tecnologia ed esperienza, per migliorare e creare benessere ai cittadini. Con la società biancorossa sta sviluppando un innovativo e funzionale progetto pilota per il monitoraggio degli atleti.
Andrea Servili, l’unico portiere del “Club 100”
Andrea Servili, l’unico portiere del “Club 100”
Il 45enne “numero uno” ha difeso da protagonista la porta biancorossa per sei stagioni tra il 2002 e il 2008 in serie C2 con i tecnici Tesser, Tedino, Terzulli, Sala-Odorizzi, Baroni e Firicano e con due finali promozione perse contro Novara e Cremonese
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.