15.07.2019
F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo per due anni, quindi fino a giugno 2021, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Jan Polak, 30enne difensore di peso, con alle spalle significative esperienze. Nella scorsa stagione ha vestito la casacca del Teramo da gennaio 2019.

Nato a Liberec (Repubblica Ceca), il 26 marzo 1989, Jan Polak (187 cm di altezza per 90 kg di peso forma) è un difensore centrale, piede destro, dai solidi fondamentali. Cresciuto nelle giovanili dello Slovan Liberec, nel 2007 ha debuttato in prima squadra nella Prima Lega della Repubblica Ceca: 30 presenze dal 2007 al 2009.

Dopo una breve parentesi nel Viktoria Plsen e tornato allo Slovan Liberec (12 presenze nella stagione 2009/2010). L’anno successivo l’esperienza nello Usti nad Labem (26 presenze), quindi il ritorno allo Slovan (12 presenze, 1 rete) nel 2011/2012. Poi due stagioni in Polonia, in serie A, al Plast Gliwice (57 presenze, 1 rete), prima del trasferimento in Italia, nel novenbre 2014, per vestire la casacca dello Juve Stabia. Due stagioni a Castellamare di Stabia in serie C girone C con 52 presenze (20 da novembre a giugno 2014 e 32 nel 2015/2016 con 2 reti. Nel 2016/2017 il successo nel campionato di Lega Pro girone A con la maglia della Cremonese, allenata da Attilio Tesser (15 presenze). Nel 2017/2018 un anno nella Casertana in serie C (35 presenze).
Nella scorsa stagione si è accasato al Teramo, serie C girone B, a gennaio disputando 16 partite. 

Jan Polak vanta numerose presenze nelle nazionali giovanili della Repubblica Ceca: under 16 (12), under 17 (20), under 18 (6), under 19 (17), under 21 (1).
  
F.C. Südtirol rivolge un caloroso benvenuto a Jan Polak e gli augura una stagione ricca di soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Appello alla Figc affinché sia portavoce presso il Governo per intervenire in merito alla  possibilità, prevista dal decreto legislativo 36/2021, che la cosiddetta “mutualità”, cioè il contributo che la Serie A è tenuta a versare alle altre leghe e alla stessa Figc, esca  dal calcio a favore di altre federazioni
Incontro club-arbitri
Incontro club-arbitri
Nell’ambito degli eventi formativi istituzionali il direttore di gara Daniele Perenzoni della Sezione Aia di Rovereto ha incontrato all’FCS Center i giocatori e lo staff dell’FC Südtirol 
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Biancorossi in campo di sabato con il Parma, a Ferrara con la Spal, al Druso con il Cagliari e a Bari per poi giocare di domenica il 27 novembre, a Bolzano quando arriverà l’Ascoli
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
La parole dell'estremo difensore biancorosso dopo il pareggio casalingo con il Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati