17.04.2021
L'Albinoleffe segna due reti nelle ultime battute
ALBINOLEFFE - FC SÜDTIROL 2-0 (0-0)
ALBINOLEFFE:
Facchetti, Maffei De Felice, Cattaneo, Bertocchi, Doumbia, Longo (15’ st Valli), Muzio (33’ st Malfetta), Frattini (15’ st Toure), Zoma, Baggetta (41’ st Regantini). 
A disposizione: Servalli, Arsuffi, Mangili, Pozzi, Mazzoleni, Dalle Donne, Berardelli, Angeloni.
Allenatore: Giuseppe Biava
FC SÜDTIROL: Pircher, Sinn, Policano, Heinz, Sonnenburger, Bussi, Cominelli, Calabrese (1’ st Sartori), Mayr (20’ st Margoni), Lohoff (41’ st Volino), Vinciguerra. 
A disposizione: Passarella, Manfredi, Salaris, Armani, Hannachi, Zandonatti.
Allenatore. Salvo Leotta
ARBITRO: Manuel Monti di Como (Marco Cogrossi di Cremona e Gheorghi Gasparini di Manrtova)
RETI: 43’ st Valli (A), 45’ + 4’ st Doumbia (A).

CODOGNO AL SERIO (Bergamo) – Beffarda sconfitta per i biancorossi in casa della prima della classe. Nell’ottava giornata, prima del girone ritorno del campionato nazionale “Primavera 3-Trofeo Dante Berretti”, la formazione dell’FC Südtirol esce sconfitta per 2-0 dal campo della capolista Albinoleffe, a segno negli ultimi minuti di gioco di una gara sostanzialmente equilibrata e ben giocata, con gli ospiti che tengono validamente testa ai battistrada del girone. Nella quarta trasferta stagionale, seconda consecutiva, i biancorossi di mister Salvo Leotta affrontano sul terreno di Codogno al Serio la formazione in testa al girone B, subendo il terzo stop stagionale, con qualche rammarico, ma con la chiara consapevolezza di aver confezionato una buona prestazione.
L’Albinoleffe conquista i tre punti, come già aveva fatto all’andata, prima della lunga sosta forzata in quel dell’FCS Center di Maso Ronco nella giornata inaugurale del campionato, ma solo grazie a due episodi nel finale di gara. Al 43’ della ripresa la rete di Valli e nel quarto minuto di recupero il raddoppio firmato da Doumbia. Gli orobici conservano primato e imbattibilità: sei vittorie e due pareggi, mentre i biancorossi (4 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte) occupano attualmente il terzo posto, dietro alla Feralpisalò.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
U17: il pareggio non basta, passa la Juve Stabia
U17: il pareggio non basta, passa la Juve Stabia
Nel ritorno degli ottavi di finale la squadra di Hilmi, sconfitta in trasferta per 4-3 all’andata impatta per 2-2 all’FCS Center contro la Juve Stabia, che segna in pieno recupero e supera il turno. Biancorossi raggiunti due volte dopo altrettanti calci di rigore messi a segno da Buzi
U16 sconfitta dall’Entella
U16 sconfitta dall’Entella
U16, andata dei “quarti” con l’Entella. U17, ritorno degli “ottavi” con la Juve Stabia
U16, andata dei “quarti” con l’Entella. U17, ritorno degli “ottavi” con la Juve Stabia
La formazione di Giampaolo Morabito dopo aver superato l’Avellino negli ottavi di finale ora affronta l’Entella ai quarti con gara d’andata domenica alle 14.00 all’FCS Center. Ritorno degli ottavi di finale invece per la squadra di Hilmi, sconfitta in trasferta per 4-3 dalla Juve Stabia: calcio d’inizio alle ore 11.00 di domenica 15 maggio a Maso Ronco.
L’U16 supera l’Avellino e approda ai quarti. U17 sconfitta di misura nella gara d’andata
L’U16 supera l’Avellino e approda ai quarti. U17 sconfitta di misura nella gara d’andata
La formazione di Giampaolo Morabito si impone all’Avellino all’FCS Center nella gara di ritorno degli ottavi: finisce 2-1 come all’andata e i biancorossi approdano ai quarti di finale. Partita d’andata degli ottavi di finale invece per la squadra di Hilmi, sconfitta in trasferta per 4-3 dalla Juve Stabia: ritorno a Maso Ronco domenica prossima  
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.