11.06.2021
Prolungamento di contratto sino al 2024
Il trequartista e capocannoniere biancorosso della stagione ormai conclusa, Daniele Casiraghi, ha esteso il suo accordo con l’FCS alla fine del mese di giugno 2024.

“Sono particolarmente felice di aver prolungato il contratto. Quando mi è stato proposto non ho esitato ad accettare convintamente con l’obiettivo di proseguire e condividere con la società un importante intrapreso. Sono uno che sceglie con il cuore. Quando vedo che c’è la possibilità di operare in un contesto in cui ci sono tanti preziosi presupposti non ci penso un attimo. Qui si può fare bene e spero di restare a lungo”.

Queste le parole di Daniele Casiraghi, subito dopo la firma del rinnovo triennale. Il trequartista ha aggiunto:

“Il prossimo anno cercheremo di migliorare l’annata trascorsa. Non sarà semplice, tuttavia abbiamo il dovere di farlo oltre che la possibilità, in quanto la società ci metterà ancora una volta nelle condizioni migliori.  Ci lasciamo alle spalle un campionato condotto al vertice, senza essere riusciti però nell’impresa di vincerlo direttamente. Dobbiamo abbiamo piena consapevolezza delle opportunità che avremo di fronte, quindi in nostro compito sarà quello di rimetterci in gioco per puntare nuovamente ad obiettivi importanti”.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Appello alla Figc affinché sia portavoce presso il Governo per intervenire in merito alla  possibilità, prevista dal decreto legislativo 36/2021, che la cosiddetta “mutualità”, cioè il contributo che la Serie A è tenuta a versare alle altre leghe e alla stessa Figc, esca  dal calcio a favore di altre federazioni
Incontro club-arbitri
Incontro club-arbitri
Nell’ambito degli eventi formativi istituzionali il direttore di gara Daniele Perenzoni della Sezione Aia di Rovereto ha incontrato all’FCS Center i giocatori e lo staff dell’FC Südtirol 
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Biancorossi in campo di sabato con il Parma, a Ferrara con la Spal, al Druso con il Cagliari e a Bari per poi giocare di domenica il 27 novembre, a Bolzano quando arriverà l’Ascoli
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
La parole dell'estremo difensore biancorosso dopo il pareggio casalingo con il Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati