23.07.2019
Prove di palla inattiva
Come in gran parte della provincia, anche in Val Ridanna le temperature sono salite oltre i 30°. Ma grazie ad una lieve soffiata di vento, le condizioni di allenamento sono davvero ottime.

Stamattina i primi ad entrare in campo sono stati i nostri portieri. Pierluigi Brivio, colui si occupa della preparazione dei nostri estremi difensori, non lascia mai niente al caso e vuole in ogni allenamento massima intensità. Coordinazione, rapidità, riflessi e conclusioni in porta: anche oggi Taliento e compagni si sono allenati a 360°.
Per quanto riguarda il resto del gruppo, sono stati provati per la prima volta schemi da palla inattiva, che una specialità di mister Vecchi. Già durante la sua prima esperienza a Bolzano l’allenatore bergamasco ha dimostrato di saper sfruttare al meglio tali situazioni. Così oggi – dopo una serie di calci d’angoli da ambe le parti – sono state provate diverse soluzioni su punizione indiretta. L’allenamento mattutino si è infine concluso con una serie di sprint, seguita con attenzione dal “prof” Berselli.
Nel pomeriggio, dopo la merenda all’Aktivhotel Pulvererhof, i biancorossi sono tornati ad allenarsi verso le ore 17. Dopo le “temutissime” ripetute di resistenza, Tait e compagni si sono sfidati in diversi esercizi di possesso palla ad altissima intensità.

SOCIAL MEDIA: Prima dell’allenamento pomeridiano, Tommaso Morosini e Alessandro Fabbri sono stati protagonisti di un breve spot per il nostro partner di alimentazione sportiva HMSelection. Le riprese odierne verranno pubblicate nei prossimi giorni sui nostri canali social Facebook e Instagram.
Ritiro Day 9: Prove di palla inattiva
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Triestina-FCS: info biglietti tifosi ospiti
Triestina-FCS: info biglietti tifosi ospiti
La prevendita e le informazioni 
Debutto in serie C per Niccolò Gabrieli
Debutto in serie C per Niccolò Gabrieli
Ieri, nei minuti finali del match contro la Sambenedettese, il giovane terzino ha preso il posto di Daniele Casiraghi
Südtirol, ritorno al “Druso” con successo
Südtirol, ritorno al “Druso” con successo
  Dopo due trasferte di fila i biancorossi tornano in casa e battono 3-0 la Sambenedettese cogliendo il sesto risultato utile di fila (cinque vittorie e un pareggio)
Il ritorno al “Druso” è contro la Sambenedettese
Il ritorno al “Druso” è contro la Sambenedettese
Domenica alle ore 15.00 la compagine Stefano Vecchi torna in casa dopo due trasferte di fila, da seconda della classe e con13 punti nelle ultime 5 gare: di fronte i marchigiani di Montero
Newsletter
Info & News
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.