21.07.2022
I biancorossi di mister Lamberto Zauli escono a testa altissima dal primo e probante incontro di preparazione della nuova stagione sostenuto a Vipiteno contro la formazione di serie A
Sassuolo-FC Südtirol finisce 2-0: decidono le reti di Henrique al 25’ di Alvarez su calcio di rigore al 38’ della ripresa.
Nella seconda amichevole estiva della nuova stagione agonistica, ad un giorno dalla conclusione del ritiro estivo in Val Ridanna, l’FC Südtirol è sceso in campo allo Stadio Comunale di Vipiteno per confrontarsi con un avversario di serie A, il Sassuolo.
I neroverdi di mister Alessio Dionisi, al termine ritiro in Val di Giovo e nella cittadina dell’Alta Val Isarco, sono scesi in campo per il terzo test match estivo in vista della decima stagione consecutiva nel massimo campionato nazionale. Per i biancorossi di mister Lamberto Zauli si è trattato invece del secondo impegno dopo la partita di sabato scorso a Stanghe di Racines contro la selezione locale.

PRIMO TEMPO
Mister Zauli schiera i biancorossi con il 4-3-3: Poluzzi; De Col, Curto, Zaro, D’Orazio; Moscati, Pompetti, Nicolussi Caviglia; Rover, Mazzocchi, Carretta.
Alessio Dionisi schiera i neroverdi con modulo speculare: Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulus; Frattesi, Lopez, Henrique; Berardi, Raspadori, Ceide.

Al 3’ biancorossi pericolosi: Pompetti dal limite imbuca per Rover, palla sul secondo palo per Nicolussi Caviglia che non trova l’impatto vincente. Poco dopo percussione centrale di Frattesi, che serve Ceide in area per completare l’uno-due e concludere: palla a lato di poco. Al 15’ Nicolussi Caviglia  recupera palla trequarti, prova subito la battuta a rete, sfiorando il palo alla destra di Consigli, 19’ Carretta riceve sul vertice dell’area, si accentra e calcia, andando vicinissimo all’incrocio dei pali. 25’ Poluzzi respinge un primo tentativo di Raspadori, ma non può nulla sul tap-in di Matheus Henrique:1-0. 45’ Pompetti recupera palla al limite dell’area e conclude, non trovando però lo specchio della porta di poco.

SECONDO TEMPO
Tre cambi biancorossi: Iacobucci, Casiraghi e Voltan per Poluzzi, Nicolussi Caviglia e Rover.
Il Sassuolo cambia quasi l’intero undici.
All’8’ Thorstvedt serve in profondità Defrel, controllo e conclusione: Iacobucci si rifugia in angolo. 13’ i biancorossi perdono palla in uscita, Raspadori controlla e calcia basso a giro sul secondo palo: l’accorrente Zaro salva in scivolata e mette in corner. 33’ punizione dal limite di Alvarez: la conclusione sfiora l’incrocio dei pali. I biancorossi si rendono pericolosi due volte con Odogwu, anticipato di poco dal portiere avversario e con Voltan. 36’ Harroui cerca la conclusione piazzata da fuori area, Iacobucci con un colpo di reni devia in angolo. 38’ Alvarez trasforma un rigore concesso per fallo di Heinz su Thorstvedt

SASSUOLO – FC SÜDTIROL 2-0 (1-0)
SASSUOLO 1° tempo (4-3-3): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulus; Frattesi, Lopez, Henrique; Berardi, Raspadori, Ceide.
A disposizione: Russo, Vitale, Oliveira, Toljan, Tressoldi, Obiang, Harroui, Thorstvedt, Alvarez. Defrel, Paz, Mercati, Marginean,
SASSUOLO 2° tempo (4-3-2-1): Consigli (23’ Russo); Toljan, Ayhan, Tressoldi, Rogerio; Harroui, Matheus Henrique (16’ Obiang), Thorstvedt; Defrel, Alvarez; Raspadori (27’ D’Andrea).
A disposizione: Vitale, Oliveira.
Allenatore: Alessio Dionisi
FC SÜDTIROL 1° tempo (4-3-3): Poluzzi; De Col, Curto, Zaro, D’Orazio; Moscati, Pompetti, Nicolussi Caviglia; Rover, Mazzocchi, Carretta.
A disposizione: Iacobucci, Harrasser, Barison, Heinz, Vinetot, Sinn, Casiraghi, Voltan, Odogwu, Belardinelli, Fischnaller, Sprocati, Mayr, Uez, Kofler, Lechl.
FC SÜDTIROL 2° tempo: (4-3-3): Iacobucci; De Col (27’ Heinz), Curto (16’ Vinetot), Zaro (27’ Barison), D’Orazio (27’ Sinn); Moscati (16’  Belardinelli), Pompetti (27’ Sprocati), Casiraghi; Voltan, Mazzocchi (16’ Odogwu), Carretta (16’ Fischnaller).
A disposizione: Harrasser, Mayr, Uez, Kofler, Lechl.
Allenatore: Lamberto Zauli
RETI: 25’ pt Henrique (S); 38’ st rig. Alvarez (S)
ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto.  
ASSISTENTI: Alessio Saccenti di Modena e Alex Cavallina di Parma
NOTE: partita caratterizzata da vento molto forte. 24’ pt e 22’ st cooling break. Calcio d’angolo 6-1 (3-1)




Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Odogwu MVP di giornata
Odogwu MVP di giornata
Per Lega B l’attaccante biancorosso è il miglior giocatore del 22esimo turno 
Curto squalificato per un turno
Curto squalificato per un turno
Il difensore biancorosso è stato fermato per un turno con la seguente motivazione “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara”
Michele Marconi si trasferisce all’Avellino
Michele Marconi si trasferisce all’Avellino
 L’attaccante 33enne approdato in biancorosso l’estate scorsa dopo tre stagioni di fila in Serie B con: l’Alessandria lo scorso anno e due annate a Pisa in precedenza passa a titolo definitivo al club irpino
Moustapha Cissé approda in biancorosso
Moustapha Cissé approda in biancorosso
L’attaccante classe 2003 arriva in prestito dall’Atalanta con cui ha debuttato in A segnando lo scorso anno il gol-partita a Bologna, Nella prima parte della corrente stagione ha vestito la maglia del Pisa
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati