19.01.2022
Le prime parole del nuovo centrocampista biancorosso
Primo giorno di lavoro con la nuova maglia dell’FC Südtirol per il ghanese Shaka Mawuli Eklu, il 23enne centrocampista centrale che si è legato al club biancorosso con un contratto di due anni e mezzo, ovvero fino al 30 giugno 2024.

“Sono molto contento di essere qui. E’ stato un enorme piacere essere accostato ad una società importante come l’FC Südtirol. Arrivo con grande entusiasmo e forti motivazioni. Si stanno facendo grandi cose in questa splendida realtà, che ho avuto modo di incontrare e apprezzare un paio di volte da avversario con le maglie di Fano e Sambenedettese. In questo momento mi sento carico: mi lascio alle spalle un periodo difficile a causa dell’infortunio al crociato e provengo da sei mesi a Lucca, in cui tutto è andato bene e di cui sono fiero. Considero questa una grandissima opportunità per la mia carriera. Arrivo con tanta voglia e con l’umiltà di mettermi a completa disposizione di tutto l’ambiente: dalla società, che si è impegnata a fondo per portami qua all’allenatore e ai miei compagni. Il mio principale obiettivo è quello di imparare e di continuare a crescere. Sono arrivato in un centro sportivo che avevo visto solo nelle immagini video e che nella realtà si è confermato di altissimo livello. Spero di poter dare tutto in campo per questa maglia per ripagare della fiducia e la stima riposta nei miei confronti. Non vedo l’ora di vedere i tifosi allo stadio. Le promesse che si fanno vanno mantenute in campo ed è per questo che il mio proposito è quello di difendere e onorare questa maglia in allenamento e in partita, insieme ai miei compagni, che stanno facendo grandissime cose. Sono convinto che in questo ambiente posso imparare ancora molto”.

Queste le prime parole pronunciate da Shaka Mawuli Eklu da giocatore biancorosso.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Dopo 16 anni consecutivi di onorata carriera con la maglia biancorossa dell’FC Südtirol, con il secondo record di presenze di tutti i tempi (331 gare giocate), il capitano Hannes Fink annuncia il ritiro dal calcio giocato. Resterà in società con un ruolo che sarà definito nelle prossime settimane
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.