03.10.2019
le parole di Gianluca Turchetta subito dopo la firma del rinnovo triennale
“Mi fa enormemente piacere restare in biancorosso. Questa società mi era rimasta nel cuore dopo la prima esperienza vissuta qui. Arrivai a fine gennaio 2013, sette partite, playoff inclusi, Rimasi  biancorosso anche nella stagione 2013-2014, quella culminata nella finale playoff contro la Pro Vercelli. Poi altre esperienze e, dopo aver girovagato tanto lo scorso ho deciso di tornare qui dove sono stato molto bene. Sono convinto che questo sia il posto migliore per farmi rendere al meglio e che si completi al meglio con quella che è la mia personalità. Ho un sogno nel cuore, che mi piacerebbe si materializzasse qui e che non svelo ora”. 
Queste le parole di Gianluca Turchetta subito dopo la firma del rinnovo triennale.
Il terzo rinnovo con scadenza 2023 è motivo di soddisfazione per il direttore sportivo, Paolo Bravo: “Continuiamo a portare avanti la linea tracciata e condivisa. Abbiamo avviato un processo che punta ad assicurare una qualità costante della squadra in un processo di crescita globale. Anche il rinnovo del contratto a Gianluca Turchetta si inserisce in questo contesto. Resta sottointeso che non vogliamo blindare nessuno, ma che queste operazioni servono a rafforzarci e, ribadisco ancora una volta, che se in futuro arrivassero richieste importanti per i nostri giocatori, la società le valuterà solo nella in presenza di soluzioni immediate volte a favorire l’ulteriore rafforzamento”

 
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Completato lo staff tecnico della prima squadra biancorossa con l’inserimento in organico del nuovo preparatore atletico e del nuovo match analyst Lorenzo Vagnini accanto ai riconfermati Leandro Greco (vice-allenatore) e Massimo Marini (preparatore dei portieri)
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Le dichiarazioni del difensore biancorosso cresciuto in casa dopo il rinnovo del contratto
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Il 22enne difensore-esterno basso mancino cresciuto nelle giovanili biancorosse ha sottoscritto un nuovo contratto con il club biancorosso con scadenza fissata tra tre anni
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.