04.10.2020
L’FC Südtirol conquista il secondo successo di fila grazie alle reti di Beccaro, El Kaouakibi e Casiraghi
L’FC Südtirol bissa il successo di Ravenna, batte la Fermana per 3-0 e conquista il secondo successo di fila nel campionato di serie C girone B. Sull’inedito campo di casa dello stadio “Lino Turina” di Salò, i biancorossi di mister Stefano Vecchi incontrano i “canarini” di Fermo e confezionano una prestazione maiuscola, giocando con personalità, intensità e concretezza dall’inizio alla fine. La prima rete arriva al 5’ quando El Kaouakibi pennella dalla destra un invitante e preciso pallone per la perentoria incornata dalla sinistra, in area, sul primo palo, di Beccaro, Ginestra smanaccia ma non riesce ad evitare il gol. Il raddoppio al 32’: angolo dalla sinistra di Casiraghi, palla a Fischnaller per il cross sotto porta dove El Kaouakibi che colpisce bene di testa e firma il raddoppio. A metà ripresa il tris: punizione dal vertice sinistro dell'area ospite di Casiraghi direttamente in porta, velo e pala nel sacco per il 3-0.

MATCH PREVIEW
La prima gara interna dell’FC Südtirol nel campionato di serie C girone B si svolge sull’inedito campo di Salò, eletto campo di casa in attesa della disponibilità del “Druso”. Si gioca in modalità “a porte chiuse”, come disposto dalle competenti autorità. Sul terreno dello stadio “Lino Turina”, i biancorossi di Stefano Vecchi incontrano la Fermana.
I “canarini” marchigiani, nel turno inaugurale sono stati sconfitti in casa dalla matricola Mantova, vittoriosa per 1-0 grazie alla rete messa a segno su calcio di rigore, al 72’, da Filippo Guccione, mentre l’FC Südtirol si è imposto per 2-1 sul campo del Ravenna grazie alle reti di Fabian Tait al 25’ e di Marco Beccaro al 74’, dopo il momentaneo pareggio realizzato al 61’ dal neo entrato Marcello Sereni. Un risultato trasformato in 3-0 a tavolino dal Giudice sportivo per la presenza sul terreno di gioco, nella formazione ravennate, di Benjamin Mokulu Tembe giocatore colpito da un turno di squalifica a fine dello scorso campionato. Mercoledì, l’undici di mister Vecchi è stato impegnato allo stadio “Arechi” di Salerno nel secondo turno ad eliminazione della “Coppa Italia Lega Serie A” contro la Salernitana, squadra di serie B, perdendo 3-0, nonostante una prestazione positiva, caratterizzata da numerose occasioni da rete clamorosamente fallite. Archiviata l’esperienza nella seconda competizione nazionale per importanza, i biancorossi si rituffano nell’avventura campionato, in un vero e proprio tour de force, che proseguirà mercoledì prossimo con la trasferta a Macerata per incontrare la matricola Matelica (alle ore 15) nella terza giornata di campionato.

Mauro Antonioli, 51 anni, alla guida dei “canarini” dall’ottobre del 2019 schiera La Fermana con il 3-4-3: in porta Ginestra, difesa a tre con Esposito, Manetta, Scrosta, a centrocampo Clemente, Mordini, Urbinati e Demirovic, in avanti Iotti, Liguori e Boateng

Mister Stefano Vecchi presenta l’FCS con Poluzzi tra i pali, linea difensiva con El Kouoakibi, Vinetot Curto e Fabbri, a centrocampo Beccaro, Greco e Tait con Casiraghi dietro alle punte Fischnaller e Rover.

LIVE MATCH
Primo tempo
1’ Boateng serve indietro dal fondo di sinistra per la prima conclusione: dalla media distanza gran destro di Esposito al volo palla alta.
5’ El Kaouakibi pennella dalla destra per la perentoria incornata dalla sinistra, in area, sul primo palo, di Beccaro, Ginestra smanaccia ma non riesce ad evitare il gol: 1-0
16’ Tiro-cross mancino di Mordini, Poluzzi mette fuori con i pugni.
21’ Beccaro tocca corto dalla sinistra per Casiraghi che va giù in area, l’arbitro fa correre.
29’ Al termine di una pregevole manovra combinata Casiraghi prova la conclusione con un destro potente, Ginestra manda in corner con la punta dei guanti.
30’ Biancorossi ancora pericolosi con il mancino di Fischnaller che manda sopra la traversa.
32’ Angolo dalla sinistra di Casiraghi, palla a Fischnaller per il cross sotto porta dove El Kaouakibi colpisce bene di testa e firma il raddoppio: 2-0
40’ punizione da fuori area di Iotti, Poluzzi para con una sicura presa.

Secondo tempo
10’ Iniziativa di Rover che parte da centrocampo in contropiede accompagnato da Fischnaller. L’attaccante biancorosso sceglie la giocata individuale con il tiro che termina al lato del palo.
16’ Südtirol vicino al terzo gol con Rover ancora in contropiede: a tu per tu con il portiere, prova a piazzarla ma Ginestra gli sporca il pallone permettendo alla difesa di recuperare e spazzare.
24’ Punizione dal vertice sinistro dell'area di Casiraghi ospite direttamente in porta, velo e pala nel sacco per il 3-0.
29’ Punizione dalla distanza, va Bigica ma trova l'attento Poluzzi che alza al di sopra della traversa per il corner
33’ Iotti salta l'uomo, scarica al centro, tiro che trova ancora Poluzzi.
45’ + 4’ Altra chance per il Südtirol: Semprini temporeggia per poi servire sulla corsa Rover. Azione che si conclude con il tiro potente a lato.

FC SÜDTIROL – FERMANA FC 3-0 (2-0)
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Vinetot Curto, Fabbri (26’ st Davi), Beccaro (39’ st Fink), Greco (25’ st Gatto), Tait; Casiraghi (25’ st Karic); Fischnaller (39’ st Semprini) Rover.
A disposizione: Meneghetti, Pircher, Gigli, Turchetta, Bussi, Calabrese, Bertuolo.
Allenatore: Stefano Vecchi
FERMANA FC (3-4-3): Ginestra; Esposito (28’ st Raffini), Manetta, Scrosta; Clemente (1’st Palmieri), Mordini, Urbinati (40’ st Cremona), Demirovic, Iotti, Liguori (13’ st Bigica), Boateng (1’ st Cognini).
A disposizione: Zizzania, Tantalocchi, Isacco, Nepi, Sperotto, Rossoni.
Allenatore: Mauro Antonioli
ARBITRO: David Di Marco di Ciampino
ASSISTENTI: Alessandro Antonio Boggiani di Monza e Glauco Zanellati di Seregno
IV ARBITRO: Emanuele Ceriello di Chiari.
RETI: 1:0 5’ pt Beccaro (FCS), 2:0 32’ pt El Kaouakibi (FCS), 24’ st 3:0 Casiraghi (FCS)
NOTE: cielo coperto, pioggia leggera a tratti, temperatura mite, campo in buone condizioni.
Ammoniti: 18’ pt. El Kaouakibi, (FCS), 21’ st Casiraghi (FCS),
Angoli: 5-4 (4-1).
Recupero: 0’+ 4’
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Highlights: Palermo - FC Südtirol 0-1
Highlights: Palermo - FC Südtirol 0-1
Le azioni salienti della settima giornata di Serie B
Odogwu: "Devo essere sincero, al gol ho provato una grandissima emozione"
Odogwu: "Devo essere sincero, al gol ho provato una grandissima emozione"
L'autore del gol-vittoria commenta così la gara al "Barbera" di Palermo
Bisoli: “Giocato un primo tempo esemplare e conquistato una vittoria meritata"
Bisoli: “Giocato un primo tempo esemplare e conquistato una vittoria meritata"
La conferenza stampa del tecnico dopo la vittoria per 1 a 0 a Palermo
L’FCS espugna Palermo
L’FCS espugna Palermo
Nella settima giornata della Serie B, l’FC Südtirol si impone 1-0 allo Stadio Renzo Barbera - decide la rete di Odogwu al 20’
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati