10.09.2019
Turchetta, Casiraghi e Petrella si raccontano
Turchetta è il 'veterano' biancorsso del trio, Cairaghi e Petrella sono arrivati invece quest'estate. Conosciamoli meglio, nei loro aspetti più curiosi e meno conosciuti....


Ragazzi, partiamo da una domanda apparentemente banale ma ai più sconosciuta. Siete calciatori e come tali con la 'valigia in mano' per definizione e professione. Ma dove risiedete?
Daniele Casiraghi: “A Pozzo d’Adda, in provincia di Milano”.
Gianluca Turchetta: “A Ravenna, nella mia amata Romagna”.
Mirco Petrella: “A Pratola Peligna, in provincia de l'Aquila, in Abruzzo”.

Dove e quando avete iniziato a giocare a calcio?
Daniele Casiraghi: “All'Olimpic Trezzanese, piccola Società milanese di Trezzano Rosa. I primi calci al pallone ho iniziato a darli a 6 anni”. 
Gianluca Turchetta: “All'Azzurra Rinascita Ravenna. Avevo solo 5 anni”
Mirco Petrella: “Anch'io a soli 5 anni, e nel Pratola, la squadra del mio paese natale”.

In breve: la vostra trafila calcistica e le squadre principali nelle quali avete giocato.
Daniele Casiraghi: “Dopo il settore giovanile la Tritium, con debutto fra i professionisti con mister Vecchi in panchina, quindi Pro Patria, Ancona, Gubbio, squadra quest'ultima dove ho militato nelle ultime tre stagioni, quattro complessivamente”.
Gianluca Turchetta: “Di squadre, ora che mi ci fate pensare, ne ho girate tante: Cesena, Bellaria, Südtirol, Matera, Barletta, Forlì, Maceratese, Casertana e adesso ancora Südtirol dalla scorsa stagione. Tante? Diciamo che mi hanno aiutato ad accumulare un buon bagaglio di esperienza...”.
Mirco Petrella: “Le mie squadre sono poche: Pescara, Teramo, Triestina, squadra quest'ultima nella quale ho militato nelle ultime sue stagioni. Ci stavo bene, ho ricevuto anche altre proposte, ma ho voluto fortissimamente il Südtirol...”.


Continua a leggere l’intervista nell'ultima edizione del nostro magazine FCS News.






Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Appello alla Figc affinché sia portavoce presso il Governo per intervenire in merito alla  possibilità, prevista dal decreto legislativo 36/2021, che la cosiddetta “mutualità”, cioè il contributo che la Serie A è tenuta a versare alle altre leghe e alla stessa Figc, esca  dal calcio a favore di altre federazioni
Incontro club-arbitri
Incontro club-arbitri
Nell’ambito degli eventi formativi istituzionali il direttore di gara Daniele Perenzoni della Sezione Aia di Rovereto ha incontrato all’FCS Center i giocatori e lo staff dell’FC Südtirol 
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Biancorossi in campo di sabato con il Parma, a Ferrara con la Spal, al Druso con il Cagliari e a Bari per poi giocare di domenica il 27 novembre, a Bolzano quando arriverà l’Ascoli
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
La parole dell'estremo difensore biancorosso dopo il pareggio casalingo con il Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati