10.09.2019
Turchetta, Casiraghi e Petrella si raccontano
Turchetta è il 'veterano' biancorsso del trio, Cairaghi e Petrella sono arrivati invece quest'estate. Conosciamoli meglio, nei loro aspetti più curiosi e meno conosciuti....


Ragazzi, partiamo da una domanda apparentemente banale ma ai più sconosciuta. Siete calciatori e come tali con la 'valigia in mano' per definizione e professione. Ma dove risiedete?
Daniele Casiraghi: “A Pozzo d’Adda, in provincia di Milano”.
Gianluca Turchetta: “A Ravenna, nella mia amata Romagna”.
Mirco Petrella: “A Pratola Peligna, in provincia de l'Aquila, in Abruzzo”.

Dove e quando avete iniziato a giocare a calcio?
Daniele Casiraghi: “All'Olimpic Trezzanese, piccola Società milanese di Trezzano Rosa. I primi calci al pallone ho iniziato a darli a 6 anni”. 
Gianluca Turchetta: “All'Azzurra Rinascita Ravenna. Avevo solo 5 anni”
Mirco Petrella: “Anch'io a soli 5 anni, e nel Pratola, la squadra del mio paese natale”.

In breve: la vostra trafila calcistica e le squadre principali nelle quali avete giocato.
Daniele Casiraghi: “Dopo il settore giovanile la Tritium, con debutto fra i professionisti con mister Vecchi in panchina, quindi Pro Patria, Ancona, Gubbio, squadra quest'ultima dove ho militato nelle ultime tre stagioni, quattro complessivamente”.
Gianluca Turchetta: “Di squadre, ora che mi ci fate pensare, ne ho girate tante: Cesena, Bellaria, Südtirol, Matera, Barletta, Forlì, Maceratese, Casertana e adesso ancora Südtirol dalla scorsa stagione. Tante? Diciamo che mi hanno aiutato ad accumulare un buon bagaglio di esperienza...”.
Mirco Petrella: “Le mie squadre sono poche: Pescara, Teramo, Triestina, squadra quest'ultima nella quale ho militato nelle ultime sue stagioni. Ci stavo bene, ho ricevuto anche altre proposte, ma ho voluto fortissimamente il Südtirol...”.


Continua a leggere l’intervista nell'ultima edizione del nostro magazine FCS News.






Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Visite mediche alla Marienklinik
Visite mediche alla Marienklinik
Esami di rito alla rinomata Casa di Cura Santa Maria per Fischnaller e compagni.
Vittorio Fabris, una pedina in più per mister Vecchi
Vittorio Fabris, una pedina in più per mister Vecchi
Il 27enne centrocampista trevigiano, vincitore del campionato di serie C con il Venezia nel 2017 e il Padova nel 2018, era stato tesserato in piena emergenza Covid-19: oggi l’ufficializzazione.
Via agli allenamenti collettivi
Via agli allenamenti collettivi
Dopo tre mesi i giocatori biancorossi sono tornati ad allenarsi tutti insieme presso l’FCS Center di Maso Ronco - a porte chiuse e nel rispetto del protocollo della Figc - per preparare i play-off.
Giovedì ripartono gli allenamenti di squadra
Giovedì ripartono gli allenamenti di squadra
Dopo le sedute individuali su base volontaria, l’11 giugno, i biancorossi di mister Stefano Vecchi torneranno a lavorare tutti insieme sul campo, all’FCS Center, nel rispetto del protocollo vigente.
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.