15.09.2020
Mercoledì alle ore 17 il sorteggio del calendario
Sono stati varati nel tardo pomeriggio di oggi i tre gironi della serie C edizione 2020-2021.
L’FC Südtirol è stato confermato nel raggruppamento B, che comprende quest’anno: Arezzo, Carpi, Cesena, A.J. Fano, Feralpisalò, Fermana, Gubbio, Imolese, Legnago, Mantova, Matelica, Modena, Padova, Perugia, Ravenna, Sambenedettese, Südtirol, Triestina, Virtus Verona, Vis Pesaro.

Nel pomeriggio di oggi si è svolto in videoconferenza il Consiglio Direttivo di Lega Pro dopo l’esito del Consiglio Federale, che ha proceduto all’unanimità ad indicare Bisceglie e Foggia quali titolari all’iscrizione al prossimo campionato di Serie C: ora dovranno seguire l’iter di iscrizione previsto e fornire i requisiti richiesti entro dieci giorni, intanto i due posti sono stati indicati con “X” e “Y”. 

Il direttivo di Lega Pro ha provveduto quindi alla compilazione dei gironi mantenendo la suddivisione utilizzata nelle scorse stagioni. Nel girone B, l’FC Südtirol incontrerà nuovi avversari rispetto allo scorso anno a cominciare dal Perugia, retrocesso dalla B ai playout, quindi l’Arezzo (era nel girone A), le neopromosse Matelica (Macerata), Mantova e i veronesi del Legnago (in sostituzione del rinunciatario Campodarsego). Le altre avversarie sono le confermate: Carpi, Cesena, A.J. Fano, Feralpisalò, Fermana, Gubbio, Imolese, Modena, Padova, Sambenedettese, Triestina, Virtus Verona, Vis Pesaro e il ripescato Ravenna.
Varati i gironi, ora tocca ai calendari
I calendari verranno sorteggiati domani pomeriggio, mercoledì 16 settembre dalle ore 17 presso la sede della Lega Pro. Sarà possibile seguire la diretta su Raisport.

Il direttivo ha manifestato apprezzamento per la decisione del Consiglio Federale di istituire sin dalla stagione 2020-2021 il campionato “Primavera tre-Berretti”, campionati in stretta correlazione con quelli di serie A e B che consentirà di far maturare i giovani calciatori.

Il Consiglio Direttivo di Lega Pro, infine, si è dato appuntamento alla prossima riunione che si terrà entro i primi giorni della prossima settimana per approfondire le tematiche relative alle difficoltà attuative dei protocolli sanitari, alla necessità di una graduale riapertura degli stadi ed alla ripartizione dei contributi rivenienti dalla mutualità ex legge Melandri.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Completato lo staff tecnico della prima squadra biancorossa con l’inserimento in organico del nuovo preparatore atletico e del nuovo match analyst Lorenzo Vagnini accanto ai riconfermati Leandro Greco (vice-allenatore) e Massimo Marini (preparatore dei portieri)
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Le dichiarazioni del difensore biancorosso cresciuto in casa dopo il rinnovo del contratto
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Il 22enne difensore-esterno basso mancino cresciuto nelle giovanili biancorosse ha sottoscritto un nuovo contratto con il club biancorosso con scadenza fissata tra tre anni
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.