30.08.2019
IL DEBUTTO INTERNO CON UN BIG MATCH
Seconda giornata di campionato domenica 1 settembre con il debutto del Südtirol in casa, al “Druso” (calcio d’inizio alle ore 15.00) contro una delle tanti grandi firme, il Carpi, retrocesso dalla serie B e partito con il piede giusto in terza divisione con il successo interno a spese del Cesena. E’ cominciata con i tre punti anche la ventesima stagione di fila dell’FC Südtirol nel campionato nazionale di terza divisione. I biancorossi di Stefano Vecchi hanno espugnato per 2-1- e con pieno merito il campo della Vis Pesaro, disputando una maiuscola prestazione. C’è grande attesa per il debutto interno dei biancorossi, che si sono preparati nel modo migliore per affrontare un avversario che nelle ultime sei stagioni ha disputato un campionato di serie A e cinque di B. Un motivo in più per rendere la sfida carica di motivi di interesse.   

IN CAMPO
Anche contro il Carpi mister Stefano Vecchi non potrà disporre di capitan Hannes Fink, che sta curando la lieve e parziale lesione del tendine d'Achille sinistro e di Marco Crocchianti, vittima di un infortunio alla spalla destra che lo costringerà ad una prolungata assenza.  
La lista dei convocati verrà pubblicata sui nostri profili social (Instagram e Facebook) nel pomeriggio di domani, sabato 31 agosto. 

I PRECEDENTI
I destini di Carpi e Südtirol si sono incrociati l’ultima volta nella stagione 2012-2013. Le ultime due sfide si riferiscono alla semifinale playoff, quando la squadra affidata a Stefano Brini, subentrato alla coppia Tacchini-Cioffi, chiuse il campionato al terzo posto qualificandosi per il secondo anno consecutivo ai play-off per affrontare in semifinale il Südtirol guidato da Vecchi, vincendo 2-1 in trasferta e pareggiando 2-2 in casa, in un match memorabile e rocambolesco. Il Carpi si aggiudicò poi la finale è contro il favorito Lecce, retrocesso un anno prima dalla Serie A per illecito sportivo (1-0, gol di Mehdi Kabine e 1-1 nella sfida di ritorno in Puglia, con lo stesso lo stesso Kabine che pareggio le sorti della sfida, chiusa con la promozione degli emiliani in B).
Due precedenti al “Druso” tra le due squadre ed è sempre finita per 2-1, con un successo per parte: nella I Divisione Lega Pro 2012/13 successo dei padroni di casa e, come detto, nei playoff della stessa stagione, blitz esterno degli emiliani. 

L’EX DI TURNO
Oltre a mister Stefano Vecchi, l’ex di turno veste la maglia ospite. Si tratta di Daniele Sarzi Puttini, 23enne di Correggio (Reggio Emilia), terzino sinistro-centrale mancino (185 cm per 81 kg), ha vestito la casacca dell’FC Südtirol dal 2015 al 2017. Arrivato dal Carpi, il primo hanno ha totalizzato 4 presenze, mentre la stagione successiva ha giocato 26 gare da titolare prima di approdare al Piacenza. Domenica scorsa è stato schierato nell’undici titolare contro il Cesena.

 L’ARBITRO
Alla direzione della gara Südtirol-Carpi è stato designato il Signor Mattia Pascarella della sezione di Nocera Inferiore, coadiuvato dai Signori Nicola Tinello di Rovigo e Orazio Luca Donato
di Milano
  
IL PROGRAMMA
Serie C Girone B – 2. Giornata

CESENA vs VIS PESARO Lunedì Ore 20.45 
FERALPISALÒ vs RIMINI Domenica Ore 15.00  
GUBBIO vs VIRTUSVECOMP VERONA Domenica Ore 15.00  
IMOLESE vs ARZIGNANO V. Domenica Ore 17.30  
L.R. VICENZA vs FERMANA Domenica Ore 17.30  
PADOVA A.J. vs FANO Domenica Ore 15.00 Sta 
PIACENZA vs MODENA Sabato Ore 20.45  
RAVENNA vs REGGIO AUDACE Domenica Ore 17.30 
SAMBENEDETTESE vs TRIESTINA Domenica Ore 17.30  S 
SUDTIROL vs CARPI Domenica Ore 15.00  





Voglia di stupire contro il nobile Carpi
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Cordoglio per la scomparsa del padre dell'avv. Jacopo Tognon
Cordoglio per la scomparsa del padre dell'avv. Jacopo Tognon
Triestina-FCS: info biglietti tifosi ospiti
Triestina-FCS: info biglietti tifosi ospiti
La prevendita e le informazioni 
Debutto in serie C per Niccolò Gabrieli
Debutto in serie C per Niccolò Gabrieli
Ieri, nei minuti finali del match contro la Sambenedettese, il giovane terzino ha preso il posto di Daniele Casiraghi
Berretti, Allievi e Giovanissimi costrette al rinvio
Berretti, Allievi e Giovanissimi costrette al rinvio
Sabato la formazione di Giampaolo Morabito non ha potuto giocare contro la Pergolettese, mentre domenica under 17 e under 15 nazionali hanno posticipato le gare con la Reggio Audace
Newsletter
Info & News
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.